Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Gara 2: Van Uitert si impone sotto la pioggia di Imola

condivisioni
commenti
Gara 2: Van Uitert si impone sotto la pioggia di Imola
Di:
10 set 2017, 11:12

Il meteo ha costretto gli organizzatori ha stravolgere il programma odierno. Il pilota del team Jenzer si è imposto in maniera netta precedendo Vips, bravo a passare Maini all'ultimo giro. Armstrong chiude ottavo, Lorandi si impone nel Rookie Trophy.

Podio Gara 2: il vincitore della gara Job Van Uitert, Jenzer Motorsport, il secondo classificato Jur
Il vincitore Job Van Uitert, Jenzer Motorsport
Kush Maini, Jenzer Motorsport
Juri Vips, Prema Powerteam
Kush Maini, Jenzer Motorsport
Marcus Armstrong, Prema Powerteam e Juri Vips, Prema Powerteam alla partenza di Gara 1
Marcus Armstrong, Prema Powerteam e Juri Vips, Prema Powerteam alla partenza di Gara 1
Lirim Zendeli, BWT Mucke Motorsport

Una pioggia molto forte cominciata nella notte ha reso impraticabile la pista: Gara 2 dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth è stata dunque spostata dalle 8:15 alle 10:50 e ridotta da 28’ + 1 giro a 21’+ 1 giro.

La pioggia, anche se meno intensa, ha comunque caratterizzato il via della corsa, avvenuto per ragioni di sicurezza dietro la Safety Car, che ha comandato il gruppo di piloti per 4 giri, permettendo loro di prendere confidenza con l’asfalto scivoloso.

Al via, al quinto giro, l’olandese Job Van Uitert (Jenzer Motorsport) prende subito un bel vantaggio. Vincerà con quasi 7 secondi e mezzo di vantaggio sul secondo, l’estone Juri Vips (Prema Power Team), bravo a rimontare dalla settima posizione a autore del miglior giro della corsa in 2’02”445 proprio all’ultima tornata.

Terzo è l’indiano Kush Maini, che viene sorpassato da Vips nel corso dell’ultimo giro. Un’altra bella rimonta l’ha portata a termine il neozelandese Marcus Armstrong (Prema Power Team), da 8° a 4°. Dietro di lui ha chiuso l’italiano Lorenzo Colombo (Bhaitech), che a causa di una lieve uscita nella sabbia si è visto sfilare da Armstrong al penultimo giro.

Dalla sesta alla decima posizione hanno concluso il tedesco Lirim Zendeli (BWT Muecke Motorsport), l’italiano Leonardo Lorandi (Bhaitech) e il suo compagno di squadra, il venezuelano Sebastian Fernandez, il russo Artem Petrov (DR Formula) e l’argentino Giorgio Carrara (Jenzer Motorsport

Lorandi si aggiudica come ieri il Rookie Trophy, davanti a Carrara e al brasiliano Enzo Fittipaldi (Prema Power Team).

Oggi pomeriggio alle 16:15 partirà Gara 3, della durata di 21 minuti + 1 giro (anche questa accorciata in seguito al cambiamento di programma causato dalla pioggia.

Tutte le gare, lo ricordiamo, assegnano punti per la classifica assoluta, il Rookie Trophy, il Woman Trophy e la classifica team.

Tutte le vetture dell’Italian F.4 Championship powered by Abarth montano pneumatici Pirelli e sono alimentate con carburante Magigas.

Gli appassionati potranno seguire Gara 3 in differita su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky) dopo le ore 17:00 e in diretta streaming, sia su www.f4championship.com, sia sull’app ufficiale di WSK Promotion.

F4 Italian Championship - Imola - Gara 2

Prossimo Articolo
Gara 1: Armstrong trionfa ad Imola davanti a Van Uitert

Articolo precedente

Gara 1: Armstrong trionfa ad Imola davanti a Van Uitert

Prossimo Articolo

Job Van Uitert concede il bis in Gara 3 ad Imola

Job Van Uitert concede il bis in Gara 3 ad Imola
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 4
Evento Imola
Sotto-evento Domenica, Gara 2
Location Imola
Piloti Kush Maini , Jüri Vips , Job Van Uitert
Team Jenzer Motorsport
Autore Redazione Motorsport.com