Misano gara di chiusura della stagione 2015

Il titolo piloti è già stato assegnato ed è finito nelle mani dell'estone Ralf Aron

Il titolo dell’Italian F.4 Championship Powerd by Abarth 2015 è stato assegnato già in occasione della penultima gara di Campionato ad Imola, al campione estone Ralf Aron (Prema Power Team). 

Nonostante ciò il successo di partecipazione dei piloti continua anche nell’ultimo appuntamento a Misano, con 22 piloti schierati, a testimonianza dell’apprezzamento da parte di piloti e team dell’organizzazione e della qualità didattica del Campionato.

Se Aron è matematicamente vincitore con 305 punti, le successive tre piazze sono ancora aperte ad ogni risultato, con ben 71 punti a disposizione dei piloti nel fine settimana, grazie a gara 1 e gara 3 che assegneranno 25 punti al primo classificato, gara 2 che ne assegnerà 13, e un punto per il miglior tempo di ogni gara, oltre a 5 punti della pole assoluta.

Ancora aperto anche il titolo dei team, al quale ambiscono Prema Power Team, al momento prima con 314 punti, e Muecke Motorsport, seconda con 269 punti. Infine, il neonato Woman Trophy vede Julia Pankiewicz (RB Racing) prima davanti alla sorella e compagna di squadra Wiktoria, con 280 punti contro 231.

Il fine settimana di Misano sarà un ennesimo evento spettacolare, che vedrà sfide fra i giovani talenti di oggi, fra cui alcuni certamente si sposteranno il prossimo anno sulle formule maggiori e, probabilmente, successivamente in F.1.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Articolo di tipo Preview