F4, Red Bull Ring, Gara 3: Minì primo con tenacia

condivisioni
commenti
F4, Red Bull Ring, Gara 3: Minì primo con tenacia
Di:

Il pilota italiano dalla prima posizione resiste agli attacchi prima di Crawford e poi di un velocissimo Duerksen, che non riesce però a conquistare la prima posizione. Minì vince e allunga in campionato.

Non si direbbe veramente un Rookie, il talento italiano del Prema Powerteam e membro dell'ACI Team Italia. Sempre più davanti in campionato, Gabriele Minì vince gara 3 resistendo con carattere, tenacia e maturità ad un Joshua Duerksen che in realtà è il più veloce in pista.

Il pilota della Muecke Motorsport infatti dalla sesta posizione risale in seconda superando in sequenza Bearman, Edgar e Crawford. Solo il vincitore finale e leader del campionato Gabriele Minì riesce a tenere Duerksen alle spalle per tantissimi giri. 

"E' stata dura, prima con Crawford e poi con Duerksen, tenere la testa, ma ottimo risultato anche per il campionato", ha commentato Minì.

"Impossibile sorpassare con le turbolenze della scia che rendevano prima sottosterzante, e poi sovrasterzante la vettura", ha spiegato Duerksen.

Vince quindi Minì, davanti a Duerksen, Crawford, Edgar e Bearman.

Il prossimo appuntamento dell'Italian F4 Championship powered by Abarth si svolgerà sul circuito di F1 del Mugello il fine settimana del 4 ottobre. 

Scorrimento
Lista

Panoramica al Red Bull Ring

Panoramica al Red Bull Ring
1/14

Foto di: acisportitalia.it

Panoramica al Red Bull Ring

Panoramica al Red Bull Ring
2/14

Foto di: acisportitalia.it

Panoramica al Red Bull Ring

Panoramica al Red Bull Ring
3/14

Foto di: acisportitalia.it

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing
4/14

Foto di: acisportitalia.it

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing
5/14

Foto di: acisportitalia.it

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing
6/14

Foto di: acisportitalia.it

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam
7/14

Foto di: acisportitalia.it

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam
8/14

Foto di: acisportitalia.it

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam

Mini Gabriele, Tatuus F.4 T014 Abarth #46, Prema Powerteam
9/14

Foto di: acisportitalia.it

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing

Crawford Jak, Tatuus F.4 T014 Abarth #52, Van Amersfoort Racing
10/14

Foto di: acisportitalia.it

Bearman Oliver, Tatuus F.4 T014 Abarth #87, US Racing

Bearman Oliver, Tatuus F.4 T014 Abarth #87, US Racing
11/14

Foto di: acisportitalia.it

Durksen Joshua, Tatuus F.4 T014 Abarth #71, BWT Muecke Motorsport

 Durksen Joshua, Tatuus F.4 T014 Abarth #71, BWT Muecke Motorsport
12/14

Foto di: acisportitalia.it

Durksen Joshua, Tatuus F.4 T014 Abarth #71, BWT Muecke Motorsport

 Durksen Joshua, Tatuus F.4 T014 Abarth #71, BWT Muecke Motorsport
13/14

Foto di: acisportitalia.it

Oliver Bearman, US Racing

Oliver Bearman, US Racing
14/14

Foto di: acisportitalia.it

Italian F4, Red Bull Ring, Gara 2: Crawford finalmente primo

Articolo precedente

Italian F4, Red Bull Ring, Gara 2: Crawford finalmente primo

Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 4
Evento Red Bull Ring
Sotto-evento Domenica
Piloti Gabriele Mini
Team Prema Powerteam
Autore Redazione Motorsport.com