F4, Mugello, Qualifiche: Rosso e Bortoleto, ma Minì è sempre lì

Rosso in FP1 soffia nelle ultimissime battute la pole al brasiliano. In FP2 Bortoleto riesce a conquistare la pole davanti a Minì e Beganovic. Il leader del campionato fra i primi tre anche in FP 1.

F4, Mugello, Qualifiche: Rosso e Bortoleto, ma Minì è sempre lì

Andrea Rosso (CRAM Motorsport) agguanta la pole position nelle FP1 con un giro straordinario proprio negli ultimi istanti della sessione, soffiando la testa, con 2'08.814, al brasiliano Gabriel Bortoleto (PREMA Powerteam - 2'09.419), che comunque viene retrocesso di 10 posizioni per la sostituzione del motore ad Imola, poi risultato "conforme".

Terzo in FP1 il leader del campionato Gabriele Minì (PREMA Powerteam - 2'10.271), poi Filip Ugran (Jenzer Motorsport - 2'10.575), Axel Gnos (G4 Racing -2'10.800) e Santiago Reynoso (Jenzer Motorsport - 2'11.035).

In FP2 Bortoleto riesce a conquistare la pole (2'07.030), seguito dal sempre velocissimo Minì (2'08.007), poi Dino Beganovic (PREMA Powerteam - 2'08.288), uno ottimo Francersco Simonazzi (BVM Racing - 2'08.322) e Andrea Rosso (2'08.427), meno efficace rispetto alla prima sessione.  

Bortoleto conquista anche il miglior secondo tempo assoluto e la pole di gara 3, con 2'07.756, davanti a Minì e Rosso. 

 

condivisioni
commenti
F4, Mugello: nelle Libere brillano Bortoleto e Minì

Articolo precedente

F4, Mugello: nelle Libere brillano Bortoleto e Minì

Prossimo Articolo

F4, Mugello, Gara 1: monologo di Rosso, show di Bortoleto

F4, Mugello, Gara 1: monologo di Rosso, show di Bortoleto
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 4
Evento Mugello
Piloti Gabriel Bortoleto
Team Prema Powerteam
Autore Redazione Motorsport.com