F4, Mugello, Gara 1: monologo di Rosso, show di Bortoleto

Il pilota del Cram Motorsport è stato l'autentico dominatore della prima gara del weekend, mentre Bortoleto è stato protagonista di una grande rimonta dal 12° al 2° posto. Minì chiude quarto.

F4, Mugello, Gara 1: monologo di Rosso, show di Bortoleto

Monologo di Andrea Rosso nella prima gara del weekend della F4 italiana andata in scena sullo splendido tracciato del Mugello reso insidioso dalla pioggia.

Il pilota del team Cram, autore della pole, ha sfruttato al meglio la partenza lanciata per mettere subito un ampio margine di sicurezza tra sé ed il resto del gruppo.

Rosso ha condotto tutti i giri di gara in testa senza mai commettere alcuna sbavatura, ma soltanto nelle tornate finali ha dovuto controllare negli specchietti per tenere a bada un Gabriel Bortoleto spettacolare.

Il pilota del team Prema, autore del secondo riferimento in qualifica, è scattato dalla dodicesima piazza a seguito dell’arretramento di 10 posizioni dovuto alla sostituzione del motore, è stato una vera e propria furia sul tracciato bagnato ed ha tagliato il traguardo con poco meno di due secondi di ritardo da Rosso.

Per Bortoleto resta il rimpianto di aver dovuto affrontare Gara 1 senza la possibilità di partire alle spalle del pilota del team Cram, ma quanto fatto vedere oggi cancella ogni amarezza.

Il terzo gradino del podio è stato conquistato da Filipe Ugran. Il pilota rumeno è riuscito subito alla partenza ad avere la meglio su Minì per poi non riuscire a tenere il ritmo di Rosso e subire anche l’inevitabile rimonta di Bortoleto.

Minì ha sofferto non poco le condizioni insidiose dell’asfalto e nei giri conclusivi ha dovuto controllare un Leonardo Fornaroli sempre più minaccioso negli specchietti.

Il pilota della Prema è però riuscito a mantenere il quarto posto transitando sotto la bandiera a scacchi con soli 3 decimi di vantaggio. Il risultato odierno consente al siciliano di incrementare ulteriormente il proprio vantaggio in classifica considerando il nono posto odierno di Francesco Pizzi.

Buona la prestazione di Dino Beganovic, sesto al termine di una gara nella quale ha fatto vedere sorpassi decisi e spettacolari, mentre la top ten si è completata con Smal in settima piazza davanti a Ogaard, Pizzi e Ramos Reynoso.

condivisioni
commenti
F4, Mugello, Qualifiche: Rosso e Bortoleto, ma Minì è sempre lì

Articolo precedente

F4, Mugello, Qualifiche: Rosso e Bortoleto, ma Minì è sempre lì

Prossimo Articolo

F4, Mugello, Gara 2: Bortoleto guida la tripletta Prema

F4, Mugello, Gara 2: Bortoleto guida la tripletta Prema
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 4
Evento Mugello
Piloti Andrea Rosso , Gabriel Bortoleto
Team CRAM Motorsport
Autore Marco Di Marco