F4, Imola: Crawford, Beganovic e Minì per le tre pole

condivisioni
commenti
F4, Imola: Crawford, Beganovic e Minì per le tre pole
Di:

E' l'americano il più veloce nella prima sessione, mentre è solo quarto in QP2, dove per 19 millesimi Beganovic strappa la pole a Minì, che comunque conquista due secondi posti e la pole di gara 3.

Su un tracciato che mano mano si gomma, dopo la pioggia di ieri, le due sessioni della F4 hanno visto migliramenti netti dei tempi sul giro dalla prima alla seconda, con l'americano Jak Crawford (Van Amersfoort Racing) che conquista la pole di gara 1 con 1:44.410, davanti a Gabriele Minì, leader del campionato con Prema, che gira in 1:44.470.

Segue il compagno di team Dino Beganovic con 1:44.517, poi uno ottimo Leonardo Fornaroli (Iron Lynx) in costante crescita di prestazioni gara dopo gara, Pietro Delli Guanti (BVM Racing), e Oliver Bearman (US Racing). 

Nella seconda sessione Minì mantiene la prima posizione per quasi tutto il turno, ma proprio nel finale un eccellente Beganovic conquista la pole, seguito proprio dal siciliano a soli 19 millesimi, poi più staccato Oliver Bearman, Crawford, Smal, Fornaroli e Montoya.

Il miglior secondo tempo assoluto è finalmente di Minì che dopo i due secondi posti vicinissimi ai polemen delle due sessioni, riesce anche lui a conquistare una pole, quella di gara 3. 

 

 

F4, Imola, Libere 2: Minì in vetta, Pizzi e Rosso in scia

Articolo precedente

F4, Imola, Libere 2: Minì in vetta, Pizzi e Rosso in scia

Prossimo Articolo

F4, Imola: Minì conquista una Gara 1 spettacolare

F4, Imola: Minì conquista una Gara 1 spettacolare
Carica commenti