Ad Adria il secondo appuntamento 2016 dell'Italian F4 Championship

Da venerdì 6 a domenica 8 maggio, sull'Adria International Raceway, si disputa il secondo dei sette weekend previsti per la stagione 2016 dell'Italian F4 Championship.

Mancano solo due giorni alla ripresa delle ostilità nell'Italian F.4 Championship powered by Abarth: venerdì 6 maggio i piloti scenderanno in pista per i turni di prove libere e per le qualifiche. Sabato 7 e domenica 8 si disputeranno invece le gare, che in base a quanto visto a Misano, in occasione dell'esordio stagionale, saranno combattute e dall'esito incerto fino alla bandiera a scacchi.

Tutte le gare, lo ricordiamo, assegnano punti validi per la classifica assoluta, il Rookie Trophy (riservato ai debuttanti), il Woman Trophy (per le ladies) e la classifica team.

A proposito di classifiche, in testa a quella assoluta c'è Mick Schumacher, seguito da Raul Guzman e Marcos Siebert. Il primo del Rookie Trophy è invece Juri Vips, seguito da Joao Correa e Giacomo Altoè. Fra le donne la prima è Fabienne Wohlwend, mentre Prema Power Team comanda fra i team, davanti a Jenzer Motorsport e DR Formula.

Gli appassionati potranno seguire le dirette su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e 225 di Sky) e sulle TV nazionali, ma anche Motors TV che offre la copertura, in oltre 40 Paesi nel mondo, degli eventi dell'Italian F.4 Championship powered by Abarth attraverso una trasmissione della durata di 24 minuti. Il programma va in onda la settimana successiva a quella della gara (tutte le informazioni si trovano sul sito di Motors TV) e permette di rivivere i momenti più significativi della tre giorni di gare.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 4
Evento Adria
Circuito Adria International Raceway
Articolo di tipo Preview