Un test F3 con gli osservatori FDA per il campione 2020

La casa di Maranello guarda con grande attenzione al campionato che nel 2020 vedrà tra i protagonisti due piloti della Ferrari Driver Academy.

Un test F3 con gli osservatori FDA per il campione 2020

Il Formula Regional European Championship certified by FIA si conferma una serie di particolare rilievo per la Federazione Internazionale dell’Automobile, che premia con 25 punti Super Licenza il vincitore del titolo.

A questo si aggiunge una nuova grande opportunità: per chi si aggiudicherà il campionato è previsto un test al volante di una vettura di FIA Formula 3 sotto gli occhi degli osservatori della Ferrari Driver Academy, il programma dedicato ai giovani piloti della Casa di Maranello.

L'attenzione della Ferrari per il Formula Regional European Championship certified by FIA non è una novità dal momento che già nella prima stagione della serie un pilota di FDA ha gareggiato con ottimi risultati nel campionato e che nel 2020 i rappresentanti del vivaio della squadra di Maranello saranno addirittura due.

Al termine dell’annata che prenderà il via il 25 aprile dal Paul Ricard, Ferrari organizzerà per il vincitore del titolo un test al volante di una monoposto del campionato FIA Formula 3 sotto gli occhi degli osservatori di FDA che sono alla continua ricerca di talenti da inserire nel programma della Scuderia Ferrari. Qualora il campionato dovesse essere vinto da un pilota che è già parte di FDA, il test sarà concesso al primo classificato che non sia già allievo dell’accademia.

condivisioni
commenti
Emidio Pesce in Formula Regional con la DR Formula
Articolo precedente

Emidio Pesce in Formula Regional con la DR Formula

Prossimo Articolo

12 piloti in pista nei test al Paul Ricard

12 piloti in pista nei test al Paul Ricard
Carica commenti