Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Italian F4 e Formula Regional pronti per le gare al Red Bull Ring

condivisioni
commenti
Italian F4 e Formula Regional pronti per le gare al Red Bull Ring
Di:
11 lug 2019, 11:10

A una settimana dall’ultimo weekend di gara si riparte, questa volta in direzione Red Bull Ring (Spielberg bei Knittelfeld, Austria) per la seconda trasferta europea consecutiva.

Proseguono gli appuntamenti di Formula Regional European Championship certified by FIA e Italian F4 Championship powered by Abarth. A una settimana dall’ultimo weekend di gara si riparte, questa volta in direzione Red Bull Ring (Spielberg bei Knittelfeld, Austria) per la seconda trasferta europea consecutiva. Di nuovo, le due serie si sposteranno insieme per agevolare le operazioni logistiche dei team impegnati in entrambe le competizioni. Saranno ben 47 questa volta i piloti che si misureranno sui 4.318 m del circuito austriaco.

Grande interesse in Formula Regional per Frederik Vesti (Prema Powerteam), dopo la tripletta all’Hungaroring portata a termine in barba ai problemi tecnici (rottura della sospensione in gara 3), il cui dominio nello scorso weekend è stato insidiato soltanto dai compagni di squadra, Ollie Caldwell ed Enzo Fittipaldi, che hanno regalato alla scuderia l’en plein sul podio per tre volte di fila.  
Grandi aspettative dunque sul terzetto alla testa della classifica piloti, ma gli altri concorrenti non intendono certo restare a guardare. Buone le prove di Siebert (US Racing), Fraga (DR Formula RP Motorsport), Schumacher (US Racing) e Flörsch (Van Amersfoort Racing), che certamente tenteranno tutto il possibile per rompere il dominio della Prema sul neonato Formula Regional European Championship.


Diversa la situazione nell’Italian Formula 4 Championship powered by Abarth, dove è accesissimo il testa a testa tra i piloti Prema e quelli in pista per la Van Amersfoort Racing. Grande, infatti, la prova del norvegese Hauger (Van Amersfoort Racing), che ha portato a casa due gare su tre in Ungheria, ma in testa alla classifica, seppur con un distacco non così inaccessibile, rimane Gianluca Petecof (Prema Powerteam). In ballo anche il terzo posto nella classifica piloti, attualmente occupato da Joshua Dürksen (BWT Mucke Motorsport), con soli tre punti di vantaggio dal russo Belov (Bhaitech Srl). Tutto da decidere anche sul versante Rookie, la classifica dedicata ai piloti che esordiscono nella categoria, con Dürksen attualmente in testa, seguito da Paul Aron (Prema Powerteam) e Daniel Vebster (Cram Motorsport), ma gli equilibri sono ben lungi dall’essere decisi, con anche Roman Stanek (US Racing) ed Jonny Edgar (Jenzer Motorsport) a poca distanza dalle posizioni di testa.

Determinante, dunque, per le sorti della serie questo weekend austriaco, l’ultimo appuntamento estero dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, prima di concludersi poi con altri tre racing weekend in Italia. 

Riflettori accesi sul Red Bull Ring a partire dalle 8:30 di venerdì 12 luglio, con le prove libere. Sabato 13 le qualifiche per la pole e gara 1, mentre gara 2 e 3 la domenica successiva.

Prossimo Articolo
Formula Regional, Hungaroring: Vesti vince anche Gara 3 nonostante un guasto nel finale

Articolo precedente

Formula Regional, Hungaroring: Vesti vince anche Gara 3 nonostante un guasto nel finale

Prossimo Articolo

Formula Regional, Red Bull Ring: Vesti e Fraga i più rapidi nelle Libere

Formula Regional, Red Bull Ring: Vesti e Fraga i più rapidi nelle Libere
Carica commenti