Formula Regional, Mugello: Leclerc trionfa in una Gara 2 folle

condivisioni
commenti
Formula Regional, Mugello: Leclerc trionfa in una Gara 2 folle
Di:

Il monegasco della Prema è stato ancora una volta incredibile su asfalto bagnato ed ha conquistato il secondo successo consecutivo al Mugello. Chovet è 2° e beffato dalla safety car, mentre Petecof chiude 3°.

Gara 2 della Formula Regional è stata folle e fortemente condizionata dal meteo, ma anche oggi, così come visto ieri in occasione di Gara 1, ad imporsi è stato un Arthur Leclerc vero e proprio maestro del bagnato.

Prima della partenza l’asfalto del Mugello si è presentato umido ma alcuni piloti, Chovet, Cola, Henrion e Chadwick, hanno deciso di prendere il via con le gomme slick così come Lappalainen che però è finito a muro già nel giro di ricognizione.

La scelta di chi ha optato per le slick si è rivelata vincente dato che l’asfalto si è asciugato rapidamente e Chovet è stato il grande protagonista delle battute iniziali della corsa imponendo un ritmo inarrivabile per tutti i piloti scattati con le rain.

Chi ha montato le gomme da pioggia ha così effettuato una sosta imprevista per montare subito le gomme da asciutto, ma il colpo di scena è arrivato pochi minuti dopo quando un violento acquazzone ha inondato la pista del Mugello.

Tutti i protagonisti della Formula Regional si sono visti costretti a rientrare in pit lane per effettuare un nuova sosta e Chovet, grazie alla decisione iniziale di scattare con le slick, ha potuto compiere un cambio gomme in meno rispetto ai diretti rivali.

Il francese sentiva ormai il sapore della vittoria, ma a 10 minuti dal termine i suoi sogni di gloria sono svaniti quando la safety car è entrata in pista per consentire ai commissari di rimuovere la monoposto di Cola finito in ghiaia alla Bucine.

La neutralizzazione ha così ricompattato il gruppo e consentito ad Arthur Leclerc di giocarsi un jolly che il pilota di Monaco ha sfruttato appieno.

Leclerc, così come visto ieri, si è sbarazzato in pochissimo tempo di Henrion prima e di un Patrick Pasma doppiato poi per mettersi subito in scia a Chovet e sferrare l’attacco con un magistrale sorpasso all’esterno alla Scarperia per conquistare la prima posizione.

Da quel momento per Leclerc è iniziata una corsa in solitaria chiusa con un margine di ben 15’’ su Chovet e che ha sancito ancora una volta tutta la sua forza in condizioni di bagnato.

Per Chovet resta l’amarezza per un successo soltanto accarezzato che è venuto meno a causa dell’ingresso della safety car, ma il secondo posto odierno non cancella l’ottima prestazione frutto anche di una scelta strategica impeccabile.

Terzo gradino del podio per un Gianluca Petecof che anche oggi ha accusato la differenza di prestazioni sul bagnato con il suo compagno di team e diretto rivale in campionato, Leclerc, mentre alle spalle del brasiliano ha chiuso un ottimo Henrion autore di una corsa priva di sbavature nonostante le condizioni a tratti proibitive del tracciato.

La quinta posizione è stata artigliata nelle battute conclusive da Famularo, bravissimo ad approfittare di un lungo di Rasmussen, mentre la top ten si è completata con Jamie Chadwick settima davanti ad Emilio Pesce ed il duo del KIC Motorsport, Pasma e Vips, giunto con un giro di ritardo.

Scorrimento
Lista

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof
1/22

Foto di: Prema Powerteam

Gianluca Petecof

Gianluca Petecof
2/22

Foto di: Prema Powerteam

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
3/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
4/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
5/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
6/22

Foto di: acisportitalia.it

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport
7/22

Foto di: acisportitalia.it

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport
8/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
9/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
10/22

Foto di: acisportitalia.it

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport

Vips Juri, F3 Tatuus 318 A.R. #4, KIC Motorsport
11/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
12/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
13/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
14/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
15/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
16/22

Foto di: acisportitalia.it

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport

Lappalainen Konsta, F3 Tatuus 318 A.R. #40, KIC Motorsport
17/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
18/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
19/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
20/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
21/22

Foto di: acisportitalia.it

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam

Arthur Leclerc; F3 Tatuus 318 AR #14; Prema Powerteam
22/22

Foto di: acisportitalia.it

Formula Regional, Mugello: Leclerc mago del bagnato in Gara 1

Articolo precedente

Formula Regional, Mugello: Leclerc mago del bagnato in Gara 1

Prossimo Articolo

Formula Regional, Mugello: Leclerc si prende anche Gara 3

Formula Regional, Mugello: Leclerc si prende anche Gara 3
Carica commenti