Sophia Floersch è tornata in pista a Monza a 4 mesi dal terribile incidente di Macao

condivisioni
commenti
Sophia Floersch è tornata in pista a Monza a 4 mesi dal terribile incidente di Macao
Di:
07 mar 2019, 14:36

La 18enne ha compiuto una 2 giorni di test con Van Amersfoort Racing, in preparazione della stagione 2019 di Formula European Masters Series.

Sophia Floersch ha fatto il suo ritorno al volante di una monoposto da competizione a poco meno di 4 mesi dal terribile incidente occorso durante la gara di Formula 3 al Macau Grand Prix.

La 18enne ha preso parte a una 2 giorni di test sul tracciato di Monza assieme al team Van Amersfoort Racing per prepararsi alla stagione di Formula European Masters Series.

La Floersch ha inanellato 90 giri nella giornata di mercoledì, con il miglior tempo di 1'44"548 ottenuto in condizioni di pista asciutta. Questo è stato il miglior riferimento cronometrico della giornata.

Prima di tornare in pista a Monza, la Floersch aveva sostenuto dei test al simulatore del team Van Amersfoort Racing. "Sophia è in grande forma", ha dichiarato Frits van Amersfoort, boss dell'omonimo team, pensando anche alla frattura spinale subita dalla 18enne nell'incidente di Macao.

"In questi test di Monza siamo l'unico team a schierare una monoposto di F3, dunque è impossibile fare paragoni, ma possiamo dire di vederla già più forte di quanto fosse lo scorso anno. Siamo molto soddisfatti di quello che sta facendo".

Sophia Flörsch, Van Amersfoort Racing

Sophia Flörsch, Van Amersfoort Racing

Photo by: Alberto Vimercati

Prossimo Articolo
Marino Sato rinnova con la Motopark per il 2019

Articolo precedente

Marino Sato rinnova con la Motopark per il 2019

Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula European Masters
Evento Test Van Amersfoort Monza
Sotto-evento Test
Autore Giacomo Rauli
Be first to get
breaking news