Formula 1
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
GP del Belgio
29 ago
-
01 set
MotoGP
09 ago
-
11 ago
Evento concluso
G
GP di Gran Bretagna
23 ago
-
25 ago
WRC
01 ago
-
04 ago
Evento concluso
G
Rally di Germania
22 ago
-
25 ago
Shakedown in
00 Ore
:
52 Minuti
:
49 Secondi
WSBK
12 lug
-
14 lug
Evento concluso
G
Algarve
06 set
-
08 set
Prossimo evento tra
14 giorni
Formula E
12 lug
-
13 lug
Evento concluso
14 lug
-
14 lug
Evento concluso
WEC
G
Silverstone
30 ago
-
01 set
Prossimo evento tra
7 giorni
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
42 giorni

Clamoroso: Aron tampona Norris all'ultimo giro di Gara 3. Titolo rinviato!

condivisioni
commenti
Clamoroso: Aron tampona Norris all'ultimo giro di Gara 3. Titolo rinviato!
Di:
24 set 2017, 15:49

Al Red Bull ring vince ancora Joel Eriksson, ma la manovra a un giro dal termine di Aron nega a Norris il titolo già in questo fine settimana. SI deciderà tutto a Hockenheim.

Joel Eriksson, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Ferdinand Habsburg, Carlin, Dallara F317 - Volkswagen
Jake Hughes, Hitech Grand Prix, Dallara F317 - Mercedes-Benz
Joel Eriksson, Motopark Dallara F317 - Volkswagen
Jehan Daruvala, Carlin, Dallara F317 - Volkswagen
Nikita Mazepin, Hitech Grand Prix, Dallara F317 - Mercedes-Benz
Pedro Piquet, Van Amersfoort Racing Dallara F317 - Mercedes-Benz, David Beckmann, Motopark, Dallara

Un epilogo clamoroso scuote il fine settimana della FIA F3 Europea al Red Bull Ring. Lando Norris sembrava avviato a vincere il titolo proprio in questo weekend, ma una manovra al limite di Ralf Aron fatta all'ultimo giro di Gara 3 ha distrutto le speranze del forte britannico del team Carlin.

Mancavano davvero una manciata di chilometri a Norris per vincere il titolo al primo anno in FIA F3 Europea, ma il contatto innescato dal tamponamento di Aron ha gettato tutto alle ortiche, tra l'incredulità generale del team Carlin.

Norris e Aron stavano battagliando per la seconda posizione, mentre Joel Eriksson era lanciato verso il secondo successo consecutivo del fine settimana, invece sono stati entrambi costretti al ritiro.

Norris, una volta uscito dall'abitacolo della sua monoposto, si è mostrato incredulo, ma ha immediatamente stretto la mano ad Aron mostrandosi sorridente. Un bel momento di sport, nonostante la tensione per aver perso l'occasione di chiudere i discorsi per il titolo già in questo weekend.

Eriksson, come detto, ha vinto meritatamente la corsa, anche se a 5 minuti dal termine è stato costretto a sfoderare una difesa estrema - ma corretta - nei confronti di Norris, convinto di poter vincere gara e titolo. Tra i due c'è stato un contatto che ha rovinato l'ala della monoposto del britannico, ma la manovra di Eriksson è stata perfettamente legale.

Sul podio, oltre al pilota svedese, anche gli increduli Nikita MAzepin - terzo podio stagionale e secondo consecutivo - e Tadasuke Makino, rispettivamente in seconda e terza posizione. Quarta piazza per Ferdinand Habsburg, davanti a un poco convincente Maximilian Gunther. Il tedesco del team Prema è stato fortunato a trovarsi ancora in gioco per il titolo al termine di questo fine settimana, ma dovrà tentare di rimontare ben 72 punti nell'ultimo appuntamento di Hockenheim.

Jehan Daruvala ha chiuso in sesta posizione come miglior rookie della gara davanti a Joey Mawson e a Mick Schumacher, ottavo sotto la bandiera a scacchi. David Beckmann e Marino Sato hanno completato la Top 10. Fuori gara dopo pochi metri dal via il vincitore di Gara 1 Callum Ilott.

Ora Norris guida la classifica generale piloti con 411 punti. Seconda posizione per Maximilian Gunther con 339 punti e terza per Joel Eriksson con 333 punti. Più staccato Callum Ilott, quarto con 297 punti.

Prossimo Articolo
Eriksson vince Gara 2 al Red Bull Ring, ma Norris vede il titolo a un passo

Articolo precedente

Eriksson vince Gara 2 al Red Bull Ring, ma Norris vede il titolo a un passo

Prossimo Articolo

Juri Vips debutta nell'Europeo di F3 con la Motopark

Juri Vips debutta nell'Europeo di F3 con la Motopark
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula European Masters
Evento Spielberg
Location Red Bull Ring
Autore Giacomo Rauli