Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
87 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
32 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
67 giorni

Lando Norris in pole per Gara 1 a Zandvoort

condivisioni
commenti
Lando Norris in pole per Gara 1 a Zandvoort
Di:
18 ago 2017, 16:27

Il rookie del team Carlin si è imposto nella classifica dei tempi precedendo il compagno di team Habsburg, mentre Joel Eriksson si è riscattato con il terzo tempo davanti a Gunther ed Ilott. Buona la performance di Mick Schumacher, nono.

Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Lando Norris, Carlin Dallara F317 - Volkswagen
Maximilian Günther, Prema Powerteam Dallara F317 - Mercedes-Benz
Maximilian Günther, Prema Powerteam Dallara F317 - Mercedes-Benz
Maximilian Günther, Prema Powerteam Dallara F317 - Mercedes-Benz
Nikita Mazepin, Hitech Grand Prix, Dallara F317 - Mercedes-Benz
Nikita Mazepin, Hitech Grand Prix, Dallara F317 - Mercedes-Benz

E' stata una prima sessione di Qualifiche estremamente tirata quella andata in scena sul tracciato di Zandvoort, e ad avere la meglio è stato il grande protagonista dello scorso appuntamento di Spa-Francorchamps Lando Norris.

Il rookie del team Carlin, dopo aver fatto intuire sin dalle Libere di aver il piede destro ben caldo, si è imposto in cima alla lista dei tempi fermando il cronometro sul tempo di 1'28''362 riuscendo a precedere il compagno di team Ferdinand Habsburg per appena 12 millesimi.

L'intera prima fila è stata così monopolizzata dalle vetture del team inglese e Norris, domani, avrà la possibilità di ridurre ulteriormente il gap in classifica da Gunther. 

Il tedesco della Prema, infatti, non è riuscito ad andare oltre il quarto tempo, pagando 158 millesimi di ritardo proprio dal diretto rivale in campionato, ed in occasione della prima gara del weekend si vedrà costretto a scattare alle spalle di un ritrovato Joel Eirksson.

Lo svedese, dopo aver sofferto nelle ultime Qualifiche, ha finalmente ritrovato il bandolo della matassa chiudendo con il crono di 1'28''442 che gli è valso il terzo tempo e lo proietta come un sicuro protagonista di Gara 1.

La terza fila si aprirà con Callum Ilott, costretto a scattare dalla quinta casella per un solo millesimo di distacco da Gunther, e Ralf Aron in ritado di 282 millesimi dalla pole.

Continua positivamente l'affiatamento tra David Beckmann ed il team Motopark. Il tedesco, infatti, è apparso subito a proprio agio sin dalle Libere, ed il feeling con l'asfalto di Zandvoort si è confermato in Qualifica con il settimo crono.

In casa Prema si guarda il bicchiere mezzo pieno grazie all'ottavo tempo di Guanyu Zhou, bravo a risaliere nella lista dei tempi dopo un avvio di giornata complicato, ed al nono di Mick Schumacher autore del crono di 1'28''766.

Completa la top ten uno dei protagonisti dello scorso appuntamento di Spa-Francorchamps, Jake Hughes. L'inglese non è riuscito a fare meglio del tempo di 1'28''824 e domani prenderà il via dalla decima casella.

 

Prossimo Articolo
Norris e Gunther subito in luce nelle Libere di Zanvoort

Articolo precedente

Norris e Gunther subito in luce nelle Libere di Zanvoort

Prossimo Articolo

Lando Norris domina Gara 1 a Zandvoort

Lando Norris domina Gara 1 a Zandvoort
Carica commenti