GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
37 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
57 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
29 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
85 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
42 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
49 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
36 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
21 giorni

Ilott vola ad Hockenheim a conquista la pole per Gara 1

condivisioni
commenti
Ilott vola ad Hockenheim a conquista la pole per Gara 1
Di:
13 ott 2017, 12:23

Il britannico della Prema si è imposto in qualifica precedendo Norris di 159 millesimi. Joel Eriksson conferma l'ottimo stato di forma ed ottiene il terzo crono, mentre Maximilian Gunther è ancora in difficoltà e domani scatterà dodicesimo.

Callum Ilott ha confermato ancora una volta tutto il suo talento nel giro secco andando a conquistare ad Hockenheim la pole position per la prima gara del weekend riuscendo a regolare il leader del campionato Lando Norris.

Il pilota della Prema, già autore del miglior tempo al termine della seconda sessione di Libere, si è imposto anche in qualifica grazie al crono di 1'31''646 e domani avrà una grande chance di ridurre il distacco da Joel Eriksson in classifica per la conquista del terzo posto finale.

Lando Norris si è dovuto accontentare del secondo tempo, pagando un gap di 159 millesimi dal connazionale della Prema, ma potrà trascorrere la notte senza grandi patemi dato che per laurearsi campione non dovrà fare peggio dell'ottavo posto.

Il terzo tempo centrato da Joel Eriksson conferma come lo svedese, già estremamente incisivo al Red Bull Ring, abbia ritrovato la rotta in qualifica dopo un periodo di smarrimento a metà stagione, mentre alle spalle del pilota Motopark scatteranno le due Carlin di Daruvala ed Habsburg, rispettivamente quarto e quinto con 207 e 268 millesimi di gap dalla pole.

Un solo millesimi di ritardo dall'austriaco è valso ad un sorprendente Tadasuke Makino il sesto riferimento di giornata davanti a Pedro Piquet, settimo e miglior esponente del team Van Amersfoort nella qualifica odierna, mentre Jake Hughes, ottavo a 289 millesimi dal crono firmato Ilott, ha preceduto Mazepin e Zhou con il cinese della Prema primo pilota a non scendere sotto il muro del minuto e trentadue.

Maximilian Gunther ha vissuto un'altra giornata complicata. Il tedesco ha ancora una minima speranza di laurearsi campione in questo round finale, ma la qualifica lo ha visto soffrire particolarmente ed il tempo di 1'32''075 lo costringerà a scattare dalla dodicesima casella in occasione di Gara 1.

Il programma del weekend della Formula 3 Europea vedrà le vetture della serie continentale tornare nuovamente in pista alle 17:10 per disputare l'ultima sessione di Qualifiche che determinerà la griglia di partenza delle ultime due gare stagionali.

 

Prossimo Articolo
Norris ed Ilott i più rapidi nelle Libere di Hockenheim

Articolo precedente

Norris ed Ilott i più rapidi nelle Libere di Hockenheim

Prossimo Articolo

Ilott e Gunther centrano le ultime due pole stagionali ad Hockenheim

Ilott e Gunther centrano le ultime due pole stagionali ad Hockenheim
Carica commenti