Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
19 Ore
:
51 Minuti
:
22 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
8 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
64 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic

Il team DR Formula annuncia il suo ingresso nella Formula 3 Regional

condivisioni
commenti
Il team DR Formula annuncia il suo ingresso nella Formula 3 Regional
Di:
23 dic 2018, 10:29

La squadra guidata da Danilo Rossi, è pronta a fare il proprio ingresso nel neonato Formula Regional European Championship, confermando anche la sua presenza nell’Italian F.4 Championship powered by Abarth.

Il team DR Formula guarda già al futuro, affilando fin da adesso le armi in vista della prossima stagione. La squadra guidata da Danilo Rossi, è pronta infatti a fare il proprio ingresso nel neonato Formula Regional European Championship, confermando contemporaneamente la sua presenza nell’Italian F.4 Championship powered by Abarth, serie in cui è praticamente presente fin dalla prima edizione disputatasi nel 2014.

Un duplice impegno di altissimo livello quello della DR Formula per il 2019, con delle importanti novità in arrivo (in particolare sotto l'aspetto della gestione tecnica) che verranno ufficialmente definite nel mese di gennaio e l’obiettivo di schierare in pista un’interessante rosa di piloti, dopo aver fatto debuttare nel corso delle passate stagioni diversi giovani dall’indubbio talento in arrivo dal vivaio del karting.

Il filo conduttore tra quest’ultima specialità e le monoposto, è ciò che fin dall’inizio ha dato una “filosofia” al lavoro svolto dal team, storicamente presente proprio nel karting (di cui lo stesso Rossi è stato un pluricampione iridato).

Il Formula Regional European Championship si articolerà il prossimo anno su un calendario di otto appuntamenti, sei di questi concomitanti proprio con la F.4 tricolore e tre da disputarsi all’estero, facendo tappa sulle piste dell’Hungaroring, al Red Bull Ring e a Barcellona. Il tutto in un contesto di altissimo livello, visto che la categoria si propone sin d’ora come trampolino di lancio verso la F.1 (leggasi anche i 25 punti assegnati per il conseguimento della Super Licenza FIA necessaria a gareggiare nella massima categoria).

Prossimo Articolo
La Renault scarica Fenestraz, che ora vuole provare a costruirsi un futuro in Giappone

Articolo precedente

La Renault scarica Fenestraz, che ora vuole provare a costruirsi un futuro in Giappone

Prossimo Articolo

Marino Sato rinnova con la Motopark per il 2019

Marino Sato rinnova con la Motopark per il 2019
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula European Masters
Autore Redazione Motorsport.com