Video, ecco José María López al debutto su una vettura di F.E!

Il campione argentino, fresco di ingaggio da parte della DS Virgin Racing, ha preso confidenza sul remoto tracciato spagnolo di Guadix con la monoposto DSV-02 che guiderà nel Campionato FIA 2016-2017...

Prima o poi doveva accadere ed è accaduto. José María López ha preso finalmente contatto con una Virgin DSV-02, color nero fibra di carbonio, cioè con la monoposto che porterà in gara nell’edizione 2016-2017 del Campionato FIA di Formula E.

Il pilota argentino, attualmente ancora impegnato nel WTCC con la stessa Citroën C-Elysée con la quale ha centrato i titoli mondiali 2014 e 2015 e che gli consente di condurre la classifica generale 2016, lo ha fatto a Guadix il 15 luglio scorso sotto l’occhio interessato delle telecamere. 

 

Sul circuito nei pressi di Granada, il cui paesaggio circostante tanto ricorda le lande desolate e le pampas dell’Argentina meridionale, “Pechito” ha provato a lungo le caratteristiche della monoposto “full electric”, malgrado la conformazione della pista sia abbastanza lontana da quella dei tracciati cittadini sui quali hanno luogo le gare di Formula E.

Una sgambata comunque utile per iniziare a comprendere una vettura dal comportamento e dalle “regole d’ingaggio” completamente diversi da quelli di altre specialità dell’automobilismo e in cui troverà come compagno di squadra e primo rivale un osso duro come l’inglese Sam Bird, al terzo anno di fila con la DS Virgin Racing

"l test hanno avuto luogo in un certo numero di location diverse in Spagna. Soltanto alla fine di giugno, il team aveva già completato 9 giorni di prove in totale”, aveva spiegato alla vigilia di Guadix il portavoce del sodalizio fra il team di Richard Branson e la DS Performance, Chris Soult

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E , WTCC
Evento Collaudi DS Virgin Racing
Sub-evento Testing
Circuito Circuito Guadix
Piloti José María López
Team Virgin Racing
Articolo di tipo Test
Tag esordio