Vergne: "Sapevo di poter passare Rowland solo in un punto e sono riuscito a sorprenderlo"

condivisioni
commenti
Vergne: "Sapevo di poter passare Rowland solo in un punto e sono riuscito a sorprenderlo"
Di:
23 mar 2019, 12:09

Il campione in carica è tornato al successo dopo aver vissuto gare complicate concluse fuori dai punti. Vergne ha ringraziato il team per il grande lavoro ed ha dedicato la vittoria a Charlie Whiting.

L’e-Prix di Sanya ha visto il sesto vincitore differente in altrettanti appuntamenti della stagione 2018 – 2019 della Formula E. A salire sul gradino più alto del podio, questa volta, è stato il campione in carica Jean Eric Vergne.

Il francese, reduce dagli ultimi tre appuntamenti fuori dalla zona punti, è riuscito a riscattarsi in Cina e conquistare un successo meritato che spazza via un periodo difficile che lo stava trascinando in una spirale negativa.

Vergne, nonostante non sia riuscito a conquistare la pole per un solo decimo di differenza dal crono firmato Rowland, ha messo a frutto tutta la sua esperienza in gara. Nella prima parte ha atteso pazientemente alle spalle della Nissan dell’inglese per poi sferrare l’attacco decisivo a metà corsa e prendere indisturbato il comando delle operazioni.

Nonostante una interruzione con bandiera rossa a seguito della vettura di Sims rimasta ferma in pista dopo un contatto con Lotterer, Vergne è riuscito a mantenere la concentrazione alla ripartenza e conquistare il primo successo stagionale.

“E’ la prima vittoria del nostro nuovo team DS Techeetah e sono davvero orgoglioso e felice di essere stato in grado di portare questo risultato al brand DS. Una nuova avventura è sempre difficile all’inizio, ma dopo 20 gare consecutive a punti le ultime due sono state molto complicate per me. Non sono riuscito a dormire bene prima dell’appuntamento di Hong Kong e lo stesso è avvenuto anche qui a Sanya”.

Vergne ha voluto dedicare un giusto riconoscimento a tutti i membri del team che hanno lavorato duramente per ottenere una vittoria fortemente cercata e voluta.

“Siamo stati in grado di lottare come team e di andare avanti facendo il nostro lavoro migliore ed i risultati ci hanno ripagato di questi sforzi. Non potrei essere più felice. E’ un grande giorno per noi. Siamo un team cinese e vincere qui è incredibile. Salire sul podio, ascoltare l’inno cinese e vedere tutti i fan che cantavano è stata una emozione indescrivibile. Ripeto, per noi è stato davvero un grande giorno”.

Il campione in carica ha poi spiegato la manovra che gli ha consentito di artigliare il successo in terra cinese. Vergne ha affermato di aver individuato un unico punto del tracciato dove avrebbe potuto sorprendere Rowland ed ha portato al termine il piano con una spettacolare staccata a ruote fumanti.

“E’ un pilota tosto da superare. In alcune occasioni si muove poco, in altre un po’ di più ma queste sono le corse e lui ha rispettato le regole. Ho visto che c’era una sola curva dove avrei potuto passarlo e quando è arrivato il momento giusto mi sono buttato e credo di averlo sorpreso”.

Vergne, infine, ha voluto dedicare il successo odierno a Charlie Whiting spendendo parole di elogio per il direttore di gara scomparso a Melbourne.

“Ovviamente l’ho conosciuto quando correvo in Formula 1 perché facevo parte della GPDA. Abbiamo parlato spesso ed ho imparato molto da lui. E’ stato un uomo brillante, non soltanto un direttore di gara. La sua scomparsa è una grande perdita per l’intero motorsport. Dedicare la mia vittoria a Charlie è il minimo che possa fare come pilota”.

Scorrimento
Lista

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
1/13

Foto di: Sam Bagnall / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
2/13

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
3/13

Foto di: Sam Bagnall / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
4/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH
5/13

Foto di: Alastair Staley / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH
6/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19
7/13

Foto di: Sam Bagnall / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, in fondo alla pit lane

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, in fondo alla pit lane
8/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, in fondo alla pit lane

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, in fondo alla pit lane
9/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, vengono riportati nel box

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, vengono riportati nel box
10/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH
11/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH
12/13

Foto di: Joe Portlock / LAT Images

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, osserva mentre Oliver Rowland, Nissan e.Dams, viene intervistato dalla presentatrice TV Nicki Shields

Jean-Eric Vergne, DS TECHEETAH, osserva mentre Oliver Rowland, Nissan e.Dams, viene intervistato dalla presentatrice TV Nicki Shields
13/13

Foto di: Sam Bloxham / LAT Images

Prossimo Articolo
Vergne conquista il successo al Sanya E-Prix, da Costa vola in classifica piloti

Articolo precedente

Vergne conquista il successo al Sanya E-Prix, da Costa vola in classifica piloti

Prossimo Articolo

Sanya E-Prix: Buemi è penalizzato per lo scontro con Frijns e retrocede in ottava posizione

Sanya E-Prix: Buemi è penalizzato per lo scontro con Frijns e retrocede in ottava posizione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Sanya
Sotto-evento Sabato, post-gara
Piloti Jean-Éric Vergne
Team Techeetah
Autore Marco Di Marco
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie