Vergne: "Io in quarantena con febbre, chi s'immaginava il podio?"

Il francese è giunto a Marrakech con 40° di febbre e i dottori lo hanno isolato in ospedale per tre giorni, ma nell'E-Prix è riuscito a centrare un gran terzo posto in rimonta.

Vergne: "Io in quarantena con febbre, chi s'immaginava il podio?"

Lo spauracchio del Coronavirus sta facendo allarmare tutto il mondo anche con degli innocui colpi di tosse, figuriamoci se uno si presenta con un... febbrone da cavallo!

Questo è ciò che è successo a Jean-Éric Vergne in occasione dell'E-Prix di Marrakech, con il francese che è arrivato in Marocco non al meglio della forma. Visitato dai dottori, ecco la temuta... temperatura fuori norma e l'immediato ricovero in ospedale!

Vergne venerdì aveva saltato le Prove Libere 1 per un "forte mal di testa", ma in realtà la settimana del portacolori del team DS Techeetah è stata molto più problematica.

“E' stato il mio weekend più duro di Formula E, non tanto per le attività in pista, quanto per quello che mi è successo fuori - racconta 'JEV' - Venerdì sono dovuto rimanere in quarantena all'ospedale di Marrakesh. Potete capire che giornata è stata per me! Mi sentivo un po' meglio, ma ero in una stanza di 5 metri quadrati, e dopo 3 giorni di febbre a 40° capite che non era il massimo restare chiusi lì...

Nonostante tutto, sabato mattina il transalpino è riuscito a risalire sulla sua monoposto e a qualificarsi 11°, poi in gara ha compiuto una rimonta pazzesca che lo ha visto sfiorare addirittura il secondo posto, soffiatogli alla penultima curva da Maximilian Günther.

"E' stata veramente durissima, figuratevi se mi sarei mai immaginato di andare a podio! Anche in gara non ero al massimo, ma quando sei in macchina ti dimentichi pure del mal di testa, per cui ho provato a fare tutto il possibile. Ad un certo punto ho chiesto al mio ingegnere via radio in che posizione fossi perché non vedevo i primi. Mi ha detto che ero 4°, il che è stato fantastico sul momento perché non pensavo di essere riuscito a rimontare così tanto e in fretta".

Alla fine Vergne ha festeggiato sul podio e ha voluto fare i complimenti al suo compagno di squadra e vincitore António Félix Da Costa.

"E' stato bravissimo e ha centrato un grande successo, il team ha preso tantissimi punti e sono molto contento del risultato perché ci fa risalire la china. Dobbiamo continuare così per migliorare la nostra posizione, ma intanto grazie alla squadra per avermi dato una grande macchina per questa gara".

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
1/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
2/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
3/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
4/16

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
5/16

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
6/16

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
7/16

Foto di: Dom Romney / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
8/16

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato
9/16

Foto di: Andrew Ferraro / Motorsport Images

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato
10/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, Andre Lotterer, Porsche, Porsche 99x Electric, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
11/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2 Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2

Sébastien Buemi, Nissan e.Dams, Nissan IMO2 Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO2
12/16

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Il vincitore della gara Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20 con Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Il vincitore della gara Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20 con Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
13/16

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
14/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20 Edoardo Mortara, Venturi, EQ Silver Arrow 01

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20 Edoardo Mortara, Venturi, EQ Silver Arrow 01
15/16

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, primo classificato, Maximilian Günther, BMW I Andretti Motorsports, secondo classificato, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20, terzo classificato
16/16

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Da Costa vince a Marrakesh ed è il nuovo leader di Formula E

Articolo precedente

Da Costa vince a Marrakesh ed è il nuovo leader di Formula E

Prossimo Articolo

Cassidy segna il record di Marrakech nei Rookie Test

Cassidy segna il record di Marrakech nei Rookie Test
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021