Ufficiale: il pilota che prenderà il posto di Albon nel team Nissan è Oliver Rowland

condivisioni
commenti
Ufficiale: il pilota che prenderà il posto di Albon nel team Nissan è Oliver Rowland
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
30 nov 2018, 11:54

Dopo l'approdo del thailandese in Formula 1 con Toro Rosso, Nissan ha scelto il pilota che lo sostituirà nella quinta stagione di Formula E: ad affiancare Sébastien Buemi sarà il pilota britannico.

Perso Alexander Albon, diventato pilota titolare di Formula 1 alla Scuderia Toro Rosso, Nissan ha ufficializzato il nome del pilota che sostituirà il thailandese nella quinta stagione di Formula E, la 2019/2020.

Si tratta di Oliver Rowland. Il pilota britannico è stato il principale rivale di Charles Leclerc nella sua rincorsa al titolo di FIA Formula 2 nel 2017 e ora sarà il nuovo compagno di squadra di Sébastien Buemi.

Dopo aver trovato un accordo con Toro Rosso per lasciare andare Albon - che aveva già firmato un contratto valido per correre in Formula E nel 2019/2020 - Nissan è stata costretta a cercare un altro pilota. Rowland è senza dubbio un'alternativa molto valida a quello che sarebbe stato un rookie, pur essendo promettente.

"In Formula E ci corrono alcuni dei migliori piloti del mondo ed è un onore essere selezionato dalla Nissan e-dams per rappresentarla nella quinta stagione della serie", ha dichiarato Rowland.

"Per me poter correre accanto a un pilota del calibro di Buemi rappresenta un'opportunità incredibile. Non vedo l'ora di mettermi alla prova contro il meglio del meglio in Formula E".

Il team Nissan e.dams ha annunciato anche il numero del pilota addetto ai test e quello che sarà il pilota di riserva: Mitsunori Takaboshi. L'addetto al simulatore, invece, sarà l'ex vincitore della Nissan GT Academy Jann Mardenborough.

Prossimo Articolo
La Formula E si prepara a sbarcare in Corea dal 2019/2020 con l'ePrix di Seoul

Articolo precedente

La Formula E si prepara a sbarcare in Corea dal 2019/2020 con l'ePrix di Seoul

Prossimo Articolo

La Formula E ha rivelato come funzionerà la "modalità attacco"

La Formula E ha rivelato come funzionerà la "modalità attacco"
Carica commenti