Turvey al top nella giornata di apertura dei test a Valencia

condivisioni
commenti
Turvey al top nella giornata di apertura dei test a Valencia
Di:
, Motorsport.com Switzerland
2 ott 2017, 16:37

Il pilota NIO nel pomeriggio ha firmato un 1’18”565 che gli è valso la prima posizione davanti ad un sestetto racchiuso nello spazio di appena un decimo e capitanato da Buemi

Oliver Turvey, NIO Formula E Team
Oliver Turvey, NIO Formula E Team
Oliver Turvey, NIO Formula E Team
Oliver Turvey, NIO Formula E Team
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sébastien Buemi, Renault e.Dams
Sebastien Buemi, Renault e.Dams
Sebastien Buemi, Renault e.Dams
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler

Olivier Turvey è risultato il migliore nel primo giorno di prove in preparazione alla stagione 2017-2018 di Formula E e ha preceduto di 0"012 Sébastien Buemi della Renault e.dams e di 2 millesimi di secondo il campione in carica Lucas Di Grassi su Audi.

Alle loro spalle Felix Rosenqvist su Mahindra, apparso particolarmente forte nel turno pomeridiano, il capolista del mattino Sam Bird su DS Virgin, protagonista poi di un incidente alla chicane fittizia sul rettilineo di partenza-arrivo, che gli ha impedito di spingere al massimo, e l’altra Audi FE04 di Daniel Abt.

Non ha girato utilizzando i 200 kiloWatt a disposizione neppure Alex Lynn salito sulla DS nella sessione pomeridiana, ma per l’inglese è arrivato ugualmente un discreto settimo tempo. 

Grattacapi per Jean-Eric Vergne, finito sulla ghiaia alla curva 3 nel pomeriggio e staccato di quattro decimi dal vertice: il francese della Techeetah ha causato uno delle tante bandiere rosse.

Nella top 5 in mattinata Mitch Evans su Jaguar non si è saputo ripetere nel secondo turno pur aver migliorato il suo crono di un decimo. A chiudere il gruppo dei dieci Nicolas Prost su Renault e.dams.

Incidenti per i rookie Edoardo Mortara, André Lotterer e James Rossiter. Il gap dalla vetta dell’inglese al mattino si è attestato sull’1”6 , mentre lo svizzero è rimasto bloccato a lungo da noie tecniche; medesima sorte per il pilota Porsche Classe LMP1, rimasto fermo sul tracciato con la suaTecheetah.

Tredicesimo crono per Alexander Sims, dieci centesimi più rapido di Antonio Fèlix Da Costa su Andretti, che martedì cederà il volante all'estemporaneo compagno Tom Blomqvist.

Soltanto 18esimo Luca Filippi, fresco di firma con la NIO, con un distacco di due secondi. Infine, ultimo posto per Neel Jani su Dragon Racing, incapace di completare il run di qualifica.

Test di Valencia - Primo Giorno 

Pos  Pilota  Squadra  Tempo  divario  Laps 
Oliver Turvey NextEV NIO 1'18.565   43
Sébastien Buemi Renault 1'18.577 0,012 24
Lucas Di Grassi Audi 1'18.579 0.014 38
Felix Rosenqvist Mahindra 1'18.643 0.078 21
Daniel Abt Audi 1'18.697 0.132 39
Jean-Éric Vergne Renault 1'19.016 0,451 30
Mitch Evans Jaguar 1'19.063 0,498 37
Nicolas Prost Renault 1'19.097 0,532 44
Nick Heidfeld Mahindra 1'19.117 0,552 18
10  André Lotterer Renault 1'19.491 0.926 28
11  Nelson Piquet Jr. Jaguar 1'19.855 1.290 28
12  Jérome D'Ambrosio Penske 1'19.991 1.426 38
13  Alexander Sims Andretti 1'20.094 1.529 37
14  Antonio Félix Da Costa Andretti 1'20.107 1.542 38
15  Sam Bird DS-Virgin 1'20.516 1.951 32
16  Edoardo Mortara Venturi 1'20.712 2.147 15
17  James Rossiter Venturi 1'22.004 3.439 28
18  Alex Lynn DS-Virgin 1'22.093 3.528 48
19  Neel Jani Penske 1'22.329 3.764 40
20  Luca Filippi NextEV NIO 1'23.139 4.574 40
Prossimo Articolo
Il muro della chicane di Valencia fa infuriare i piloti di Formula E

Articolo precedente

Il muro della chicane di Valencia fa infuriare i piloti di Formula E

Prossimo Articolo

Daniel Juncadella con la Mahindra nei test al "Ricardo Tormo"

Daniel Juncadella con la Mahindra nei test al "Ricardo Tormo"
Carica commenti