Test Valencia, Giorno 1: BMW subito al vertice grazie a Sims e Felix Da Costa

condivisioni
commenti
Test Valencia, Giorno 1: BMW subito al vertice grazie a Sims e Felix Da Costa
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
16 ott 2018, 16:09

Tra le due BMW c'è la DS E-Tense di Andre Lotterer. Felipe Massa, al debutto nella categoria elettrica, chiude con il decimo tempo assoluto.

La stagione 2018/2019 di FIA Formula E è iniziata ufficialmente oggi con la prima giornata di test pre-stagionali svolta sul tracciato Ricardo Tormo di Valencia. La pista spagnola ha subito messo in luce le BMW, con Alexander Sims che ha firmato il miglior tempo assoluto della giornata graziue al crono di 1'17"553.

Sims è stato il più veloce anche nella sessione mattutina, tanto per ribadire l'ottimo esordio nella categoria del marchio bavarese, da quest'anno direttamente coinvolto nella serie "full electric".

A confermare l'ottimo inizio di BMW è stato anche Antonio Felix Da Costa. Il pilota portoghese è stato autore del terzo tempo, mentre tra le due BMW c'è la DS E-Tense di Andre Lotterer, più lento di 1 decimo di secondo rispetto a Sims.

Quarta e quinta posizione per le Audi di Lucas Di Grassi e Daniel Abt, con il brasiliano che è risultato più lento di Felix Da Costa per appena 5 millesimi di secondo. Più staccato invece Abt, ma è stato l'ultimo pilota a contenere il suo ritardo dai primi.

Jerome D'Ambrosio ha portato la Mahindra in sesta piazza davanti alla DS E-Tense del campione in carica della serie Jean-Eric Vergne. Entrambi sono staccati di oltre 4 decimi di secondo dal crono di riferimento della giornata.

Sébastien Buemi ha portato in ottava posizione la debuttante Nissan davanti alla Penske EV-3 di José Maria Lopez. Felipe Massa ha fatto il suo esordio della serie chiudendo la Top 10 al volante della Venturi VFE05.

La prima delle due bandiere rosse che hanno interrotto la sessione odierna è stata provocata dal neo campione DTM e pilota HWA Gary Paffett, il quale è finito contro la chicane stretta creata per simulare le dimensioni di quelle proposte dai circuiti della serie. Paffett è riuscito a tornare in pista nel pomeriggio e a centrare il 12esimo crono. La seconda bandiera rossa è invece stata esposta nel pomeriggio per permettere ai commissari di sistemare la chicane, ostruita dalle gomme che la delimitavano.

Stoffel Vandoorne ha girato solo alla mattina, non andando oltre il 19esimo tempo assoluto a quasi 3"5 dal tempo di riferimento. Nel pomeriggio, invece, non ha fatto nemmeno un giro. Oggi ha girato anche Antonio Fuoco, ma non ha completato giri cronometrati.

Prossimo Articolo
Fotogallery: la nuova livrea della Mahindra M5Electro

Articolo precedente

Fotogallery: la nuova livrea della Mahindra M5Electro

Prossimo Articolo

Fotogallery: le nuove Formule E Gen2 in azione a Valencia

Fotogallery: le nuove Formule E Gen2 in azione a Valencia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento Test pre-stagionali
Sotto-evento Martedì
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Test