Sarrazin: “Sono rimasto bloccato a lungo a 110 kiloWatt!”

Due punti per il versatile pilota francese, che fa alla Venturi e a se stesso i complimenti per il perfetto cambio vettura, ma in Messico un'avaria del software gli ha sottratto quattro posizioni...

Quale bilancio per l'équipe Venturi nel quinto round stagionale del Campionato FIA di Formula E? Stéphane Sarrazin e Mike Conway hanno portato a termine l'ePrix messicano quasi nella stessa posizione in cui si erano trovati sulla griglia di partenza. Il francese ha iniziato in P9 e finito sempre nono, il britannico ha cominciato quattordicesimo e si è piazzato in P12.

I piloti di ogni squadra “full electric” hanno trascorso la prima metà della gara cercando di evitare errori, onde essere in una situazione migliore per fare progressi alla ricerca di opportunità. È stato un po' come se sull'Autódromo Hermanos Rodríguez fosse scesa una cappa di gelo invernale. I driver erano attentissimi a gestire il consumo della batteria ed evitarne il surriscaldamento, per di più ad alta quota e in una corsa lunga ben quarantatré giri.

Il Mexico City ePrix ha offerto un andamento cauto e costante sino al 22esimo passaggio, quando tutti i protagonisti sono andati al box per cambiare auto. Purtroppo, entrambi gli uomini della squadra di Gildo Pallanca Pastor e Leonardo Di Caprio hanno avuto problemi tecnici quando è stato il momento di uscire dai garage. Stéphane ha avuto un problema con il volante e Mike con la procedura di partenza. Al 25esimo giro Sarrazin era 12esimo e Conway 16esimo e poco più avanti in graduatoria e nel tempo hanno concluso la loro oggettivamente incolore performance.

“Ho effettuato un grande pit-stop, mi faccio i complimenti da solo", ha detto Stéphane Sarrazin, che ha portato a casa due preziosissimi e sudatissimi punti anche in virtù di penalità e squalifiche inflitte ad altri concorrenti, “ma nel giro successivo all'uscita dalla corsia box mi sono accorto di non ricevere più potenza dal motore. Sono rimasto bloccato a 110 kiloWatt e ben quattro auto mi hanno superato. È stata una vicenda deludente, perché avremmo davvero tanto potenziale...". 

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Città del Messico
Sub-evento Sabato, post-gara
Circuito Autódromo Hermanos Rodríguez
Piloti Stéphane Sarrazin
Team Venturi
Articolo di tipo Intervista