Sarà la BMW i il “title sponsor” dell’ePrix di Berlino

La gara elettrica nella capitale tedesca, che il 21 maggio si snoderà intorno alla Strausberger Platz e verso l’Alexanderplatz, lungo la Karl-Marx-Alle, verrà brandizzato con il marchio premium del Costruttore di Monaco.

La BMW i, uno dei brand premium dell’arcinota Casa automobilistica tedesca, è stata ufficialmente presentata a Berlino come “title sponsor” dell’ottavo round 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E.

La prova della serie “full electric”, che si terrà il 21 maggio proprio nella capitale della Germania, si snoda intorno alla Strausberger Platz e verso l’Alexanderplatz, lungo la Karl-Marx-Allee: la corsa sarà intitolata infatti “2016 FIA Formula E BMW i Berlin ePrix”.

La BMW continua a fornire alla categoria ad ogni gara una flotta dei propri veicoli completamente elettrici e ibridi altamente avanzati. La vettura sportiva i8 viene regolarmente utilizzata come Qualcomm Safety-Car e la “sorellina minore” i3 è invece impiegata nel ruolo di auto medica.

Sam Piccione III, Chief Revenue Officer della Formula E, ha detto: "È una notizia fantastica il fatto che la BMW abbia inteso associare il proprio nome a quello dell’ePrix di Berlino, in occasione dell’esordio della nostra specialità nel centro storico della capitale tedesca. La Germania è un player importante dell’industria automobilistica nonché nel settore specifico della produzione di veicoli elettrici: oggi il loro marchio viene esibito come partner ufficiale del nostro campionato. Anche il ‘dietro le quinte’ della corsa di Berlino offrirà un evento davvero spettacolare, soprattutto grazie al continuo supporto di BMW".

"Nella nostra qualità di pionieri nel campo della mobilità elettrica, sappiamo che tocca a noi forgiare nuovi percorsi, il tutto cercando però di rimanere fedeli a quelli che sono i nostri valori fondamentali", ha spiegato Joerg Reimann, vice presidente di BMW Brand Experience.

"Come title sponsor dell’ePrix 2016 di Berlino, abbiamo un'opportunità in più di riuscire nell’impresa con il marchio BMW i, che si aggiunge al nostro ruolo di fornitore degli autoveicoli ufficiali alla specialità. La BMW i e la Formula E sono due realtà che si adattano bene l’un l’altra. Siamo lieti di essere fortemente rappresentate con la BMW i nell’ambito del week end di gara nella capitale tedesca".  

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Berlino
Sub-evento Anteprima
Circuito Berlino-Alexanderplatz
Piloti Bruno Correia
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag mobilità sostenibile