Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
64 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
77 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
99 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
127 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
142 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
176 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
191 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
211 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
226 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
227 giorni

Nuova penalità per la Renault e.dams in Canada

condivisioni
commenti
Nuova penalità per la Renault e.dams in Canada
Di:
, Motorsport.com Switzerland
30 lug 2017, 18:52

Nicolas Prost sarà arretrato di 20 posizioni sulla griglia di partenza del secondo e conclusivo ePrix di Montréal a causa della sostituzione di due importanti componenti del powertrain elettrico della Z.E. 16, cioè l'e-motor e l'inverter...

Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams
Nicolas Prost, Renault e.Dams

Non è stato certo un week end facile quello vissuto finora da Nicolas Prost e dalla Renault e.dams nella sua interezza nel Québec.

Già penalizzato dopo le qualifiche di sabato a causa di una monoposto troppo leggera, Nicolas Prost subirà ben 20 piazze d’arretramento in Gara 2, che si pensa verranno suddivise tra piazze effettive e penalità sul tempo, non essendoci uno schieramento sufficientemente lungo. 

 

La penalità nei riguardi del francese è scattata in virtù della sostituzione del motore elettrico e dell’inverter della sua Renault Z.E 16, bruciati nelle fasi appena conseguenti alla manche d’apertura di sabato.

“Non sappiamo ancora la ragione del guasto. Forse è legato all’erogazione, dato che una delle batterie ausiliarie si è incendiata con conseguenti grossi danni”, ha spiegato il direttore tecnico Vincent Gaillardot.

“Abbiamo trovato parecchio materiale sotto l’involucro di carbonio con motore elettrico e cavi danneggiati. Sarà quindi dura, ma combatteremo”. 

Secondo l’articolo 28.4 del regolamento ogni macchina può sostituire senza punizioni cambio, motore, inverter e batteria in una sola occasione e il figlio del patron aveva già utilizzato questo "jolly" ad Hong Kong, quando aveva accusato noie a livello di tensione nell’area dell’inverter.

Per prassi, la FIA appone i suoi sigilli in modo da poter controllare l’utilizzo di tutte le parti cardine del powertrain. 

Prossimo Articolo
Un grande Rosenqvist firma la seconda Super Pole di Montréal!

Articolo precedente

Un grande Rosenqvist firma la seconda Super Pole di Montréal!

Prossimo Articolo

Emozioni a Montréal! L’ultimo ePrix a Vergne, Di Grassi campione

Emozioni a Montréal! L’ultimo ePrix a Vergne, Di Grassi campione
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Montréal
Sotto-evento Domenica, qualifiche
Location Streets of Montréal
Piloti Nicolas Prost
Team DAMS
Autore Chiara Rainis