Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
40 giorni
G
Mexico City ePrix
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
68 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
81 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
103 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
117 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
131 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
146 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
180 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
195 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
215 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
230 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
231 giorni

Niente più ePrix di Berlino lungo la Karl-Marx Allee?

condivisioni
commenti
Niente più ePrix di Berlino lungo la Karl-Marx Allee?
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
22 gen 2017, 17:48

Il Senato della città tedesca ha ritenuto di non autorizzare una seconda edizione della gara vicino la Porta di Brandeburgo per ragioni di sicurezza: una terza location dopo lo scalo di Tempelhof e il centro?

ePrix di Berlino, la pista in costruzione
Atmosfera a Berlino
Atmosfera a Berlino
La pista dell'ePrix di Berlino in contruzione
La pista dell'ePrix di Berlino in contruzione
La pista dell'ePrix di Berlino in contruzione
La pista dell'ePrix di Berlino in contruzione
La pista dell'ePrix di Berlino in contruzione

Quando mancano cinque mesi appena alla terza edizione dell’ePrix di Berlino, sul Campionato FIA di Formula E cade un’inattesa quanto decisamente immeritata tegola.

Il Senato municipale della capitale tedesca, che ricordiamo tutti essere stata colpita il 19 dicembre scorso da un attentato terroristico nell’area dei mercatini natalizi, ha infatti inserito la Karl-Marx Allee e le aree prospicienti la porta di Brandeburgo fra le aree sensibili e meritevoli di particolari accorgimenti di sicurezza. 

Gli organizzatori della serie “full electric”, guidati da Alejandro Agag, dovranno ora verificare l’esistenza di possibili soluzioni alternative per seguitare a correre anche nel 2017 a Berlino.

Il comportamento della classe politica tedesca appare particolarmente opinabile, nella misura in cui la Formula E aveva dato la propria disponibilità a usare i muretti di protezione della gara 2016 come strumenti di protezione a beneficio dei cittadini. 

Già una volta l’ePrix locale fu costretto a migrare in centro storico, abbandonando la location utilizzata nell’edizione 2015, in seguito all’emergenza profughi che spinse le autorità locali a requisire gli hangar e gli ampi spazi dell’aeroporto di Berlino-Tempelhof. 

 

Prossimo Articolo
La Formula E in Brasile già nel campionato 2017-2018?

Articolo precedente

La Formula E in Brasile già nel campionato 2017-2018?

Prossimo Articolo

Alex Lynn terza guida e collaudatore della DS Virgin in F.E

Alex Lynn terza guida e collaudatore della DS Virgin in F.E
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Berlino
Location Aeroporto di Berlino-Tempelhof
Autore Gabriele Testi