Nasr salta anche l'ePrix di Parigi, la Dragon punta ancora su Gunther per sostituirlo

condivisioni
commenti
Nasr salta anche l'ePrix di Parigi, la Dragon punta ancora su Gunther per sostituirlo
Di:
19 apr 2019, 13:09

Maximilian Gunther continuerà a difendere i colori del Dragon Racing anche nel prossimo appuntamento della Formula E, prendendo nuovamente il posto di Felipe Nasr, che non rientrerà come inizialmente previsto.

Gunther ha iniziato la stagione 2018/2019 con la Dragon, ma è passato al ruolo di tester e riserva quando la squadra ha messo sotto contratto l'ex pilota di Formula 1 Nasr a partire dal round di Città del Messico.

Il programma nell'IMSA con la Action Express rappresenta però l'obiettivo principale di Nasr per la stagione 2019, quindi Gunther è rimasto a disposizione per prendere il posto del brasiliano nelle concomitanze, come già accaduto a Roma lo scorso fine settimana.

Oggi però è stato annunciato che Gunther avrà un'altra occasione nella tappa della prossima settimana, nella capitale francese.

Il comunicato della Dragon ha parlato di questa opportunità come di "una gara aggiuntiva per il suo programma ristretto". Riguardo a Nasr invece ha spiegato che salterà Parigi "per concentrarsi sulla preparazione del prossimo appuntamento dell'IMSA, con l'obiettivo di rafforzare la propria leadership in campionato".

Tra incidenti e problemi meccanici, Nasr non è ancora riuscito a fare meglio di un 19esimo nelle tre gare che ha disputato fino ad ora. Il nono posto di José Maria Lopez a Santiago è il miglior risultato della Dragon in questa stagione.

Prossimo Articolo
Porsche: la vera sfida in Formula E sarà correre con un team ridotto a 20 persone

Articolo precedente

Porsche: la vera sfida in Formula E sarà correre con un team ridotto a 20 persone

Prossimo Articolo

Buemi: “Nel futuro, la Formula E sarà più veloce di una F1”

Buemi: “Nel futuro, la Formula E sarà più veloce di una F1”
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Parigi
Piloti Felipe Nasr , Maximilian Gunther
Team Dragon Racing
Autore Matt Beer
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie