Mortara: “Ho buttato via la vittoria, ma resto soddisfatto del lavoro”

Il bottino in Oriente del ginevrino avrebbe potuto essere più cospicuo se non fosse andato largo a due giri dalla bandiera a scacchi. “Ringrazio Venturi per avermi messo nella migliore condizione”.

Mortara: “Ho buttato via la vittoria, ma resto soddisfatto del lavoro”
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E, Felix Rosenqvist, Mahindra Racing, Luca Filippi, NIO Formula E T
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team
Edoardo Mortara, Venturi Formula E

Edoardo Mortara è un uomo felice al termine del suo primo fine settimana in Formula E. Se al debutto assoluto si era intravisto un certo potenziale, di ben altro spessore è stato il secondo ePrix di Hong Kong.

Scattato dalla prima al fianco del poleman Felix Rosenqvist, il talento ginevrino si è impossessato ben presto della prima posizione sfruttando un testa a coda del collega della Mahindra.

Dopo aver condotto 41 dei 43 giri previsti davanti a tutti, il pilota della Venturi è finito largo in curva, vedendosi sfilare da Abt e Rosenqvist.

Una vittoria mancata sì, ma anche “un ottimo modo per iniziare la stagione. "Il podio è sempre il podio”, si consola il ginevrino, anche se "ho commesso un errore stupido a causa della troppa fiducia".

 

“Probabilmente ero troppo sicuro di me. Dovevo pensare solo a gestire la prima posizione e assicurarmi la vittoria, invece mi sono rilassato un po' troppo. Dispiace per il team che ha sempre fatto un lavoro fantastico per consentirmi di guidare la monoposto in condizioni ottimali”.

E ancora: “Ci eravamo prefissati di crescere dopo la discreta prima gara, direi che lo abbiamo fatto. Sono felice di chiudere sul podio il mio primo fine settimana “full electric”, spero non sia il solo”.

"Edo" si è detto altamente soddisfatto dei progressi compiuti dalla scuderia monegasca dopo i test di Valencia. "Mi sono sentito a mio agio durante tutto il fine settimana. La monoposto è stata competitiva alla grande. Siamo andati benissimo, soprattutto in gara. Forse in pochi ci davano come favoriti, ma io posso garantire che la Venturi continuerà ad alti livelli", conclude un fiducioso Edoardo Mortara. 

 

condivisioni
commenti
Rosenqvist: “Positivo il secondo posto, ma troppi problemi ai freni”

Articolo precedente

Rosenqvist: “Positivo il secondo posto, ma troppi problemi ai freni”

Prossimo Articolo

Colpo di scena a Hong Kong: Abt privato della prima vittoria in F.E

Colpo di scena a Hong Kong: Abt privato della prima vittoria in F.E
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021