Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
18 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
53 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
67 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
81 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
130 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
145 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
165 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
180 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
181 giorni

Mortara: “Ho buttato via la vittoria, ma resto soddisfatto del lavoro”

condivisioni
commenti
Mortara: “Ho buttato via la vittoria, ma resto soddisfatto del lavoro”
Di:
3 dic 2017, 11:20

Il bottino in Oriente del ginevrino avrebbe potuto essere più cospicuo se non fosse andato largo a due giri dalla bandiera a scacchi. “Ringrazio Venturi per avermi messo nella migliore condizione”.

Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E, Felix Rosenqvist, Mahindra Racing, Luca Filippi, NIO Formula E T
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E
Edoardo Mortara, Venturi Formula E Team
Edoardo Mortara, Venturi Formula E

Edoardo Mortara è un uomo felice al termine del suo primo fine settimana in Formula E. Se al debutto assoluto si era intravisto un certo potenziale, di ben altro spessore è stato il secondo ePrix di Hong Kong.

Scattato dalla prima al fianco del poleman Felix Rosenqvist, il talento ginevrino si è impossessato ben presto della prima posizione sfruttando un testa a coda del collega della Mahindra.

Dopo aver condotto 41 dei 43 giri previsti davanti a tutti, il pilota della Venturi è finito largo in curva, vedendosi sfilare da Abt e Rosenqvist.

Una vittoria mancata sì, ma anche “un ottimo modo per iniziare la stagione. "Il podio è sempre il podio”, si consola il ginevrino, anche se "ho commesso un errore stupido a causa della troppa fiducia".

 

“Probabilmente ero troppo sicuro di me. Dovevo pensare solo a gestire la prima posizione e assicurarmi la vittoria, invece mi sono rilassato un po' troppo. Dispiace per il team che ha sempre fatto un lavoro fantastico per consentirmi di guidare la monoposto in condizioni ottimali”.

E ancora: “Ci eravamo prefissati di crescere dopo la discreta prima gara, direi che lo abbiamo fatto. Sono felice di chiudere sul podio il mio primo fine settimana “full electric”, spero non sia il solo”.

"Edo" si è detto altamente soddisfatto dei progressi compiuti dalla scuderia monegasca dopo i test di Valencia. "Mi sono sentito a mio agio durante tutto il fine settimana. La monoposto è stata competitiva alla grande. Siamo andati benissimo, soprattutto in gara. Forse in pochi ci davano come favoriti, ma io posso garantire che la Venturi continuerà ad alti livelli", conclude un fiducioso Edoardo Mortara. 

 

Prossimo Articolo
Rosenqvist: “Positivo il secondo posto, ma troppi problemi ai freni”

Articolo precedente

Rosenqvist: “Positivo il secondo posto, ma troppi problemi ai freni”

Prossimo Articolo

Colpo di scena a Hong Kong: Abt privato della prima vittoria in F.E

Colpo di scena a Hong Kong: Abt privato della prima vittoria in F.E
Carica commenti