Monaco E-Prix, Libere 2: Rowland porta in vetta la Nissan davanti alle DS Techeetah

condivisioni
commenti
Monaco E-Prix, Libere 2: Rowland porta in vetta la Nissan davanti alle DS Techeetah
Di:
11 mag 2019, 09:06

Il pilota britannico stacca il miglior crono precedendo di un decimo Vergne e Lotterer. Quinto tempo per l'Audi di Di Grassi, con tanti big nelle posizioni di rincalzo. Tutto il gruppo racchiuso in 1"5.

Ormai sta diventando quasi un'abitubine per lui, perché per la quarta volta da quando ha fatto il suo debutto in Formula E, Oliver Rowland è stato il più veloce in un turno di prove libere nella seconda sessione del weekend di Monaco.

Il pilota della Nissan e.dams ha fermato il cronometro su un tempo di 49"847, grazie al quale è riuscito a mettersi dietro le due DS Techeetah di Jean-Eric Vergne e di Andre Lotterer.

La versione più corta del tracciato del Principato ha scosso non poco le gerarchie, visto che esclusi Vergne e Di Grassi, che ha staccato il quinto tempo, nelle prime nove posizioni non ci sono altri piloti che hanno già vinto in questa stagione. E sono stati otto diversi nelle prime otto gare!

Leggi anche:

Senza dubbio, Rowland, Lotterer, ma anche Felipe Massa, ottavo, ed Alex Lynn, autore del quarto tempo con la Jaguar, saranno desiderosi di provare a continuare questa striscia con tanti vincitori diversi anche oggi.

Con il cittadino monegasco che è molto più largo rispetto a quelli a cui sono abituati i piloti della Formula E, non bisogna stupirsi se non ci sono stati incidenti in questa FP2, anche se va segnalato un testacoda di Di Grassi alla Sainte Devote ed un dritto di Sebastien Buemi al tornante del porto (quello che per la F1 è la chicane del porto). Lo svizzero della Nissan e.dams ha vissuto una sessione difficile ed è addirittura penultimo.

Anche Edoardo Mortara si è detto tutt'altro che soddisfatto della sua Venturi, non riuscendo a fare meglio del 14esimo tempo, anche se va detto che l'intero schieramento è tutto racchiuso nello spazio di appena un secondo e mezzo.

Cla Pilota Team Giri Tempo Gap Distacco km/h
1 United Kingdom Oliver Rowland Japan Nissan e.dams 22 49.847     127.470
2 France Jean-Éric Vergne China Techeetah 21 49.970 0.123 0.123 127.156
3 Germany André Lotterer China Techeetah 22 49.981 0.134 0.011 127.128
4 United Kingdom Alex Lynn United Kingdom Jaguar Racing 20 50.042 0.195 0.061 126.973
5 Brazil Lucas Di Grassi Germany Audi Sport Team ABT 23 50.051 0.204 0.009 126.950
6 Germany Pascal Wehrlein India Mahindra Racing 22 50.130 0.283 0.079 126.750
7 United Kingdom Alexander Sims United States Andretti Autosport 20 50.199 0.352 0.069 126.576
8 Brazil Felipe Massa Monaco Venturi 24 50.232 0.385 0.033 126.493
9 Germany Daniel Abt Germany Audi Sport Team ABT 25 50.263 0.416 0.031 126.415
10 United Kingdom Sam Bird United Kingdom Virgin Racing 19 50.266 0.419 0.003 126.407
11 Belgium Jérôme D'Ambrosio India Mahindra Racing 21 50.321 0.474 0.055 126.269
12 Portugal António Félix Da Costa United States Andretti Autosport 19 50.403 0.556 0.082 126.063
13 Belgium Stoffel Vandoorne Germany HWA AG 21 50.418 0.571 0.015 126.026
14 Switzerland Edoardo Mortara Monaco Venturi 26 50.631 0.784 0.213 125.496
15 Argentina José María López United States Dragon Racing 18 50.679 0.832 0.048 125.377
16 United Kingdom Gary Paffett Germany HWA AG 24 50.831 0.984 0.152 125.002
17 United Kingdom Oliver Turvey United Kingdom NIO Formula E Team 23 50.831 0.984 0.000 125.002
18 Germany Maximilian Gunther United States Dragon Racing 19 50.862 1.015 0.031 124.926
19 Netherlands Robin Frijns United Kingdom Virgin Racing 18 50.960 1.113 0.098 124.686
20 France Tom Dillmann United Kingdom NIO Formula E Team 15 51.142 1.295 0.182 124.242
21 Switzerland Sébastien Buemi Japan Nissan e.dams 20 51.176 1.329 0.034 124.159
22 New Zealand Mitch Evans United Kingdom Jaguar Racing 20 51.363 1.516 0.187 123.707
Prossimo Articolo
Monaco E-Prix, Libere 1: Di Grassi brilla, Bird insegue ad appena 72 millesimi

Articolo precedente

Monaco E-Prix, Libere 1: Di Grassi brilla, Bird insegue ad appena 72 millesimi

Prossimo Articolo

Monaco E-Prix: Rowland firma la superpole, ma al palo ci sarà Vergne

Monaco E-Prix: Rowland firma la superpole, ma al palo ci sarà Vergne
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento ePrix di Monaco
Sotto-evento FP2
Location Montecarlo
Piloti André Lotterer , Jean-Éric Vergne , Oliver Rowland
Team Techeetah , Nissan e.dams
Autore Matteo Nugnes