Heidfeld: “È stato difficile tenere il passo di Rosenqvist...”

Il tedesco della Mahindra, 11esimo al termine del campionato 2017-2018 di Formula E, ha rivelato di avere mentalmente subìto la competitività del compagno di squadra in avvio di stagione.

Heidfeld: “È stato difficile tenere il passo di Rosenqvist...”

Felix Rosenqvist è stato protagonista di un inizio di torneo 2017-2018 degno di nota. In lotta per la vittoria e costantemente tra le prime tre posizioni tanto da conquistare la leadership generale nelle prime battute del campionato, lo svedese della Mahindra Racing ha poi fatto il passo del gambero, concludendo al sesto posto complessivo per una serie di errori e défaillance della vettura.

Leggi anche:

Ciò nonostante, il collega di marca Nick Heidfeld, in evidente difficoltà, ha dichiarato di aver parecchio sofferto per questo confronto che lo ha visto uscire perdente.

“Si è trattato di una novità per me, anche se faccio questo mestiere da tanto”, ha ammesso l’ex pilota di Formula 1 a Motorsport.com. Felix si è dimostrato incredibilmente veloce e un compagno così competitivo lungo tutta la stagione non mi era mai capitato prima. È stata un situazione dura da gestire mentalmente e ho dovuto imparare a farlo”.

 

Felix Rosenqvist, Mahindra Racing, Nick Heidfeld, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing, Nick Heidfeld, Mahindra Racing

Photo by: Sam Bloxham / LAT Images

E ancora: “Certo, in passato non ho battuto i miei team-mate in ogni gara, ma alla fine ho sempre avuto la meglio, facendo come si deve il lavoro che mi era richiesto. Nello sport ad alto livello è tutto nella testa ed ecco perché gli ultimi round in cui sono riuscito a tornare in lotta mi hanno soddisfatto”.

Nessuna intenzione di ritiro

Al via di tutti gli ePrix finora disputati tranne di quello di Punta del Este del 2015 a seguito della distorsione di un polso rimediata nel round precedente di Putrajaya, Nick Heidfeld non ha mai valutato il pensionamento.

“Pur avendo le idee chiare per il prossimo anno, non ho nulla da annunciare”, le parole del tedesco.

“Più volte ho detto di avere la mente aperta ad altri ruoli oltre a quello del pilota, quindi vedremo. Per il momento non ho alcun contratto. Nelle ultime settimane si sono presentate diverse opzioni che mi hanno fatto riflettere a proposito dei prossimi passi per il futuro. Non sto pensando al ritiro dalle corse, tuttavia ci sono possibilità eccitanti da affiancare a quell’impegno”. 

Nick Heidfeld, Mahindra Racing
Nick Heidfeld, Mahindra Racing

Photo by: Steven Tee / LAT Images

condivisioni
commenti
Virgin Racing pronta ad annunciare un'alleanza con l'Audi?

Articolo precedente

Virgin Racing pronta ad annunciare un'alleanza con l'Audi?

Prossimo Articolo

C'è un futuro alla Venturi-HWA per Gary Paffett?

C'è un futuro alla Venturi-HWA per Gary Paffett?
Carica commenti
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021