Las Vegas, definiti i primi quattro sfidanti dei piloti F.E

Olli Pahkala, Graham Carroll, un “vero”... conduttore vincitore nel 2015 del Formula Ford Festival, Greger Huttu e David Greco si sono già qualificati per la gara “sim” da un milione di dollari prevista il 7 gennaio.

Las Vegas, definiti i primi quattro sfidanti dei piloti F.E
Race Off trophies
Race Off participants
Race Off participant
Race Off participant
Race Off participants
Race Off participant
Race Off participant
Formula E Race Off
Carica lettore audio

Quattro dei dieci giocatori al simulatore che gareggeranno contro i 20 piloti veri del Campionato FIA di Formula E nella VISA Vegas eRace sono stati confermati dopo l'ultimo round di gare virtuali e gareggeranno per il milione di dollari di montepremi in palio.

Dopo le qualificazioni decisivo di Berlino, Olli Pahkala, Graham Carroll, vero driver nonché vincitore dell’edizione 2015 del Formula Ford Festival, Greger Huttu e David Greco hanno infatti accumulato i punti sufficienti per assicurarsi un posto nell’evento di eSports del 7 gennaio prossimo e hanno già incamerato 20.000 dollari. 

Il finlandese Pahkala si è imposto in souplesse nella gara virtuale Berlino, mentre Carroll si è classificato al secondo posto dopo essersi imposto nella gara di apertura sul circuito di Long Beach e ha avuto la possibilità di testare una vera monoposto di Formula E a Marrakech. L’altro finnico Huttu, già dominatore del secondo round, si è assicurato un posto con un piazzamento nei top 5, mentre è stata la costanza di Greco a valergli un sedile a Las Vegas.

I rimanenti sei posti saranno determinati nella gara sul tracciato simulato di Londra, che è stata organizzata dalla società Sport Cloud e si svolgerà il 4 dicembre. Lo streaming live dell'evento sarà disponibili sul canale YouTube della Sport Cloud. 

 

condivisioni
commenti

Così la F.E guida la “Coalizione degli Sport Elettrici”

Duval: “Almeno un mio giro è stato quello più veloce”