La Formula E a Buenos Aires per il quarto round

La Renault ha organizzato diverse iniziative per rendere più interessante il weekend argentino

La Formula E a Buenos Aires per il quarto round

Dopo l’ePrix di Punta del Este, i concorrenti del campionato FIA di Formula E continuano il loro periplo nel continente americano facendo tappa in Argentina sabato prossimo. Buenos Aires accoglie le Spark-Renault SRT_01E per il quarto appuntamento della prima stagione del campionato elettrico.

Dal primo ePrix della storia, disputato lo scorso settembre, gli uomini di Renault Sport dimostrano la qualità del loro know-how nel ruolo di partner tecnici della disciplina fin dagli inizi. Anche se le scelte effettuate in termini di architettura e integrazione si sono rivelate vincenti, si rimettono instancabilmente in discussione per perfezionare l’affidabilità e la sicurezza delle monoposto, accertandosi parallelamente della totale equità tra i concorrenti.

Quarta tappa della stagione, Buenos Aires, la capitale argentina, si è distinta per la sua politica a favore della mobilità sostenibile. La citta latinoamericana è stata, così, più volte premiata per le azioni tese a limitare i gas a effetto serra e a migliorare le infrastrutture urbane. L’organizzazione dell’ePrix di Buenos Aires è stata notevolmente facilitata dalle autorità locali.

Primo costruttore in Argentina a proporre test drive di veicoli elettrici con Kangoo Z.E. e Twizy, Renault e la sua filiale studiano con attenzione l’interesse manifestato nel Paese per le automobili a zero emissioni. Gli studi realizzati hanno portato ad un accordo con Enel-Endesa, la cui filiera Edesur sarà il primo fornitore di colonnine di ricarica al lancio della commercializzazione dei veicoli elettrici.

Le 40 Spark-Renault SRT01_E iscritte al campionato si affronteranno durante 35 giri su un tracciato di 2,44 chilometri disegnato da Santiago Garcia Remohi nel cuore di Puerto Madero, uno dei quartieri più moderni della capitale. Con una serie di dodici tornanti, tra curve rapide, chicane e curve a gomito, il circuito urbano situato a due passi dalle riserva ecologica Costanera Sur proporrà numerose zone di sorpasso ai concorrenti, che dovranno quindi gestire al meglio la propria energia.

All’interno dell’eVillage, il pubblico potrà apprezzare i modelli della gamma Renault Z.E., tra cui Twizy e Kangoo Z.E., ed assistere ad alcune dimostrazioni. Tra le altre iniziative destinate agli spettatori, animazioni legate al FanBoost e la prima corsa di Formula E School Series, con dieci scuole locali che si affronteranno, nella sessione di apertura dell’ePrix, al volante di auto elettriche di cui avranno loro stesse curato il montaggio.

"Dopo aver gestito a meraviglia i diversi rivestimenti stradali e la sabbia a Punta del Este, le scuderie dovranno affrontare ancora la sfida delle temperature elevate nelle strade di Buenos Aires", dichiara Roberto Dlacic, ingegnere Renault Sport Technologies distaccato al campionato FIA Formula E. "Ci ritroveremo di nuovo vicino al mare, ma le difficoltà imposte dalla sabbia dovrebbero essere meno importanti che in Uruguay. Il circuito proposto dagli organizzatori dovrebbe essere molto apprezzato dai piloti, per la varietà delle curve. La gestione dell’energia e degli interventi della safety car si rivelerà fondamentale. Infine, anche se l’irrobustimento delle trasmissioni realizzato a Putrajaya continua a darci la massima soddisfazione, continuiamo a lavorare sull’affidabilità e la sicurezza a vantaggio di tutti i concorrenti".

condivisioni
commenti
Marco Andretti affiancherà Vergne a Buenos Aires

Articolo precedente

Marco Andretti affiancherà Vergne a Buenos Aires

Prossimo Articolo

La tappa argentina in diretta su Fox Sports 2 HD

La tappa argentina in diretta su Fox Sports 2 HD
Carica commenti
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021
Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono? Prime

Formula E in crisi: perché ora le Case fuggono?

Dopo diverse stagioni da catalizzatrice di Case sfruttando l'onda della propulsione elettrica che ha travolto l'automotive, la Formula E si trova a dover far fronte ai recenti addii di Audi e BMW. Ecco quali sono i motivi di questa crisi e quali sono gli scenari futuri per la serie full electric del motorsport.

Formula E
12 feb 2021