La Formula E prolunga di altri tre anni l'accordo per correre a Parigi

condivisioni
commenti
La Formula E prolunga di altri tre anni l'accordo per correre a Parigi
Di:
03 apr 2019, 16:19

Alejandro Agag ha annunciato che la Formula E ha raggiunto un accordo per continuare a correre a Parigi per altre tre stagioni.

Il nuovo accordo con le autorità cittadine entrerà in vigore dopo la gara della stagione 2018/2019, che si svolgerà alla fine di questo mese.

La Formula E ha corso nella capitale francese fin dalla sua seconda stagione, su un percorso di circa 2,2 nell'area di Les Invalides.

"Nell'ultimo incontron abbiamo raggiunto un accordo per estendere la presenza della Formula E per altri tre anni" ha detto Agag durante una conferenza stampa organizzata prima della gara di Parigi di quest'anno.

"Quindi, incluso quest'anno, Parigi si è garantita la Formula E per altri quattro anni".

"E' davvero una grande notizia. Vorrei ringraziare il sindaco Anne Hidalgo, l'amministrazione della città e tutti i dipartimenti dello stato francese, che ci aiutano molto".

Nelle prime tre edizioni dell'ePrix di Parigi è sempre uscito vincente un pilota diverso: nel 2016 a trionfare è stato Lucas di Grassi con l'Abt Audi. Nel 2017 è stata invece la volta della Renault e.dams con Sebastien Buemi. Lo scorso anno invece c'è stata la vittoria casalinga del campione Jean-Eric Vergne con la Techeetah.

Informazioni aggiuntive di Benjamin Vinel

Prossimo Articolo
Mercedes ha fatto debuttare la sua monoposto di Formula E sulla pista di Varano

Articolo precedente

Mercedes ha fatto debuttare la sua monoposto di Formula E sulla pista di Varano

Prossimo Articolo

Francesco Totti e la Roma Legends sfidano la Nazionale Piloti per l'arrivo della Formula E

Francesco Totti e la Roma Legends sfidano la Nazionale Piloti per l'arrivo della Formula E
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Autore Alex Kalinauckas
Sii il primo a ricevere le
ultime notizie