La Formula E mostra il video del volo di Lynn a Diriyah

La Formula E, tramite i propri canali social, ha diffuso le immagini delle telecamere interne del circuito di Diriyah che mostrano la dinamica del tremendo volo del pilota della Mahindra avvenuto in Gara 2.

La Formula E mostra il video del volo di Lynn a Diriyah

La giornata del sabato del weekend di Diriyah è stata senza dubbio ad alta tensione per i piloti della Formula E.

Al mattino Edoardo Mortara ha rischiato grosso quando al termine dell’ultima sessione di libere, subito dopo aver effettuato una prova di partenza, è rimasto senza freni anche a causa di un problema di software ed è finito a tutta velocità contro le barriere di protezione senza riportare, fortunatamente, alcuna conseguenza fisica.

Un altro momento di tensione si è vissuto nei momenti conclusivi di Gara 2 quando Evans e Lynn, in lotta per la quattordicesima posizione, sono entrati in contatto alla staccata di curva 18 e la Mahindra dell’inglese è letteralmente volata in aria per poi ricadere sul roll-bar e proseguire la sua folle corsa contro le barriere delle vie di fuga.

La direzione gara ha immediatamente mandato in pista la safety car per poi esporre la bandiera rossa e porre fine alla corsa con qualche minuto di anticipo, ma sul momento nessuno aveva compreso il perché di quella decisione non essendo stata mostrata alcuna immagine del tremendo incidente.

Oggi, tramite i profili  social della Formula E, è stato condiviso il video delle telecamere interne del circuito e si è potuta comprendere la dinamica del volo.

 

Evans ha stretto eccessivamente Lynn sul rettilineo costringendo il pilota della Mahindra ad andare contro il muretto alla sua destra.

L’inglese non ha alzato il piede dall’acceleratore ed è andato a scontrarsi con l’anteriore sinistra della sua vettura contro la posteriore destra della monoposto di Evans. Le protezioni poste davanti alle ruote sono schizzate via e quando le ruote si sono agganciate ad avere la peggio è stato Lynn che è stato catapultato in aria per poi atterrare sul roll-bar della sua Mahindra.

Fortunatamente la struttura di protezione della vettura ha retto ed ha svolto egregiamente il proprio lavoro.

Lynn è stato immediatamente soccorso dal personale medico, ed anche Evans dopo aver assistito al volo è subito uscito dalla propria monoposto per prestare soccorso.

Il pilota inglese è stato trasportato in ospedale e dopo gli accertamenti del caso è stato dimesso senza nemmeno un graffio. 

condivisioni
commenti
Formula E, Diriyah: Vergne penalizzato al termine di Gara 2

Articolo precedente

Formula E, Diriyah: Vergne penalizzato al termine di Gara 2

Prossimo Articolo

La Formula E prende il controllo della vendita della licenza Audi

La Formula E prende il controllo della vendita della licenza Audi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Evento Diriyah E-Prix
Sotto-evento Gara
Piloti Mitch Evans , Alex Lynn
Team Mahindra Racing , Jaguar Racing
Autore Marco Di Marco