La Formula E in esclusiva su Mediaset per i prossimi tre anni

condivisioni
commenti
La Formula E in esclusiva su Mediaset per i prossimi tre anni
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
19 ott 2017, 10:58

E' stato annunciato oggi l'accordo triennale che vedrà le gare della serie "full electric" trasmesse su Italia 1 ed Italia 2. Inoltre c'è un'opzione per le tre stagioni successive.

Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Maro Engel, Venturi Formula E Team
Daniel Juncadella, Mahindra Racing
Jérôme d'Ambrosio, Dragon Racing, Mitch Evans, Jaguar Racing
Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Nelson Piquet Jr., Jaguar Racing
Nicolas Prost, Renault e.Dams

Sarà Mediaset a trasmettere in esclusiva lo spettacolare mondiale Formula E: il riservato alle monoposto elettriche ideato dalla FIA potrà essere visto in diretta per le prossime tre stagioni, con un’opzione sulle successive tre, solo su Italia 1 e Mediaset Italia 2.

Il Campionato, giunto alla sua quarta edizione, vedrà in totale 14 prove fino a luglio 2018 e prenderà il via il 2 dicembre 2017 con la tappa di Hong Kong, che assieme a New York e Montreal avrà, oltre all’abituale gara del sabato, anche un secondo appuntamento la domenica. L’E-Prix inaugurale sarà trasmesso su Italia 1 HD dalle ore 09.30 italiane.

Mediaset porta sulla televisione italiana la competizione automobilistica considerata il Mondiale del futuro. Il motivo? L’impatto ambientale zero. Le vetture da corsa senza emissioni di gas hanno acceso l’interesse generale: celebrità come Leonardo Di Caprio e Richard Branson hanno investito nel progetto fondando ciascuno una propria scuderia, decine di Paesi sono in lizza per ospitare una tappa del campionato e l’Onu ha siglato una partnership con la Formula E.

Dal punto di vista agonistico, piloti di primo piano (tra cui l’italiano Luca Filippi) e prestigiose case automobilistiche (Jaguar, Audi, Renault solo per citarne alcune) hanno già debuttato in Formula E ed ogni stagione vede aumentare l’interesse intorno a gare che hanno un’altra caratteristiche unica: si disputano esclusivamente su circuiti urbani delle città più importanti del mondo, quindi garantiscono una spettacolarità senza paragoni.

La Formula E 2017/18 avrà prove nelle strade di Hong Kong, Marrakesh, Santiago del Cile, Città del Messico, San Paolo, New York, Parigi, Montreal, Berlino, Zurigo e Roma. Per la capitale italiana sarà una prima assoluta: Roma non ha mai ospitato una gara automobilistica di una competizione mondiale. L’E-Prix di Roma si svolgerà sul circuito cittadino realizzato intorno al quartiere dell’EUR il 14 aprile 2018 e sarà trasmesso in diretta e in alta definizione su Italia 1.

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie