Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
3 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
39 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
53 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
102 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
117 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
137 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
152 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
153 giorni

La Formula E diverrà Mondiale FIA dalla stagione 2020/2021

condivisioni
commenti
La Formula E diverrà Mondiale FIA dalla stagione 2020/2021
Di:
3 dic 2019, 11:38

La serie "full electric" dedicata alle monoposto diverrà Mondiale FIA nella prossima stagione. "Questo aumenta ancora la nostra credibilità", ha sottolineato il presidente della serie Agag.

La Formula E continua a conquistare riconoscimenti importanti anno dopo anno. Poche ore fa il campionato "full electric" del motorsport si è assicurato lo status di Mondiale FIA e potrà esibirlo a partire dalla stagione 2020/2021, ossia dalla prossima.

Questo riconoscimento è arrivato in seguito alla riunione tra la FIA e membri del Consiglio Mondiale del Motorsport. Il presidente della Federazione Internazionale dell'Automobile Jean Todt e il fondatore e presidente della categoria, Alejandro Agag, hanno firmato l'accordo nella sede FIA di Parigi, che si trova a Place de la Concorde.

Questo può essere definito come suggello di una crescita avvenuta di anno in anno, che ha portato all'interno del campionato Case ufficiali. Dalla prossima stagione il nome della categoria diverrà ABB FIA Formula E World Championship.

"La creazione e lo sviluppo della Formula E è stata una grande avventura", ha dichiarato il presidente della FIA Jean Todt. "Sono orgoglioso di poter confermare alla Formula E lo status di campionato del mondo".

"Sin da quando ha iniziato il suo viaggio, la Formula E ha fatto tanti passi avanti. In poco tempo la serie ha dato prova di poter attrarre tanti colossi dell'industria automobilistica come dimostrano gli approdi di Porsche e Mercedes all'inizio di questa stagione".

Alejandro Agag ha aggiunto: "Diventare un campionato del mondo FIA è sempre stata una nostra ambizione. Ogni cosa che abbiamo fatto sino a oggi è stata fatta per arrivare a questo punto".

"Diventando campionato del mondo FIA ci conferisce ulteriore credibilità e porta la Formula E ai vertici dei campionati dedicati alle monoposto. Siamo arrivati a questo punto grazie allo sforzo di tante persone. Senza di loro non ci saremmo mai riusciti, così come non ce l'avremmo fatta senza il supporto del presidente della FIA Jean Todt e della Federazione stessa".

Prossimo Articolo
Buemi critica la posizione dell’attack mode a Riyadh

Articolo precedente

Buemi critica la posizione dell’attack mode a Riyadh

Prossimo Articolo

Formula E: le Gen3 con ricarica rapida in 30" per fare i pit stop

Formula E: le Gen3 con ricarica rapida in 30" per fare i pit stop
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Autore Giacomo Rauli