La FIA omologa le powertrain Mercedes e Porsche per la Formula E

condivisioni
commenti
La FIA omologa le powertrain Mercedes e Porsche per la Formula E
Di: Alex Kalinauckas
Tradotto da: Matteo Nugnes
10 apr 2018, 16:02

La FIA ha confermato la Mercedes e la Porsche tra gli 11 costruttori omologati per la sesta stagione della Formula E, che andrà in scena nel 2019/2020.

I due giganti automobilistici tedeschi hanno confermati che avrebbero preso parte alla sesta stagione della Formula E a luglio dello scorso anno, e ora la Federazione ha accettato la loro iscrizione come produttori di powertrain.

Mercedes e Porsche si uniscono quindi ad un elenco di produttore che comprende già Audi, DS, Jaguar, Mahindra, NIO, Penske e Venturi nella lista della sesta stagione, con la Nissan che prenderà lo slot della Renault nella quinta stagione, nella quale arriverà anche la BMW.

Le due aggiunte per la sesta stagione avranno a disposizione un periodo di omologazione di due anni da parte della FIA, prima che inizi il nuovo ciclo della Formula E nel 2021/2022.

Gli altri invece dovranno rispettare un periodo di omologazione di tre anni, che include la stagione 2018/2019, nella quale arriverà la nuova vettura Gen2.

"Sono lieto di vedere che sia la Mercedes che la Porsche accanto ad alcuni dei nomi già presenti nell'elenco ufficiale dei costruttori omologati per la sesta stagione" ha dichiarato Alejandro Agag, CEO della Formula E.

"Continuiamo a superare tutte le aspettative iniziali di quando abbiamo iniziato questo viaggio solo quattro anni fa".

"Se mi avessero detto che saremmo arrivati in doppia cifra in termini di nomi riconoscibili nel mondo del motorsport, dei più grandi produttori di auto stradali e di marchi automobilistici, avrei detto che erano pazzi. Ma questo ora è realtà".

"Combiniamolo insieme alla crescente lista di partner che si stanno unendo al mondo delle corse elettriche ed è chiaro che la FIA Formula E sta diventando un campionato sempre più eccitante per il motorsport".

Il presidente della FIA, Jean Todt, ha salutato con entusiasmo l'aggiunta di Mercedes e Porsche al panorama della Formula E.

"Il panorama futuro della Formula E sta diventando sempre più importante ed oggi abbiamo annunciato due nuovi costruttori per la sesta stagione. Questo è una prova del successo di questo concetto" ha detto.

"Mercedes e Porsche sono entrambi marchi con una storia lunga e decorata nel motorsport e il livello di tutti i costruttori che scenderanno in pista a partire dal 2019/2020 è molto alto".

"La Formula E sta andando sempre più forte e l'impegno dei costruttori per una tecnologia di una guida sostenibile è molto incoraggiante".

Jaguar Racing Formula E car
Jaguar Racing Formula E car

Photo by: Jaguar Racing

Prossimo Articolo
Rosberg ha investito nella F.E e guiderà la Gen2 a Berlino!

Articolo precedente

Rosberg ha investito nella F.E e guiderà la Gen2 a Berlino!

Prossimo Articolo

Tom Blomqvist ha provato la BMW di Formula E a Maisach!

Tom Blomqvist ha provato la BMW di Formula E a Maisach!
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Autore Alex Kalinauckas