La F.E di Lapo Elkann ha raccolto ben 120.000 euro!

condivisioni
commenti
La F.E di Lapo Elkann ha raccolto ben 120.000 euro!
Gabriele Testi
Di: Gabriele Testi , Rédacteur en Chef/Redaktionsleiter/Direttore Switzerland
30 mag 2016, 07:35

La monoposto nella livrea “iceberg”, commissionata allo studio Garage Italia dagli sponsor Julius Bär Bank e TAG Heuer, è stata messa all’asta con grande successo in un gala all’indomani dell’ePrix di Parigi...

Jean Todt, piloti Formula E, monoposto
Foto di gruppo dei piloti di Formula E
Foto di gruppo dei piloti della Formula E
Alejandro Agag, Jean Todt e Lapo Elkan con la F.E Iceberg
Livrea creata da Lapo Elkann, TAG Heuer e Julius Baer Bank contro i cambiamenti climatici
Livrea creata da Lapo Elkann, TAG Heuer e Julius Baer Bank contro i cambiamenti climatici

È stata un vero successo l’asta pubblica organizzata dal Campionato FIA di Formula E, unitamente agli sponsor istituzionali Julius Bär Bank e TAG Heuer, volta a raccogliere fondi finalizzati a contrastare il mutamento del clima terrestre tramite un’appropriata ricerca scientifica.

Alla vigilia dell’ePrix di Parigi, le due aziende svizzere avevano infatti commissionato allo studio Garage Italia di Lapo Elkann una versione della monoposto “full electric” la cui colorazione complessiva richiamasse i particolari cromatismi di un iceberg, le arcinote “cattedrali” di ghiaccio tipiche dell’artide e dell’antartide sempre più minacciate dal riscaldamento globale. 

 

La vettura, presentata il 22 aprile scorso nella capitale francese dinanzi all’Hôtel des Invalides con la partecipazione di tutti i piloti della categoria e di Alejandro Agag, è stata messa all’incanto nel corso della serata di gala e aggiudicata a un misterioso compratore per l’ottima somma di centoventimila euro sonanti…

 

Prossimo articolo Formula E

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento Livrea "iceberg" della Formula E
Sotto-evento Evento speciale
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Ultime notizie