F.E, Kobayashi potrebbe proseguire con Andretti

Il pilota giapponese, oggi attivo nel WEC, ha partecipato al round d’apertura della Formula E 2017-2018 ad Hong Kong con i colori del team americano in sostituzione del pilota iscritto come ufficiale Tom Blomqvist e spera nel futuro...

F.E, Kobayashi potrebbe proseguire con Andretti
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E
Kamui Kobayashi, Andretti Formula E

Pur consapevole dell’inesperienza nel campo delle monoposto elettriche dell’ex driver di Formula 1, la scuderia gestita da Michael Andretti, in parte su invito dalla MS + AD, compagnia assicurativa nipponica e suo sponsor principale, aveva scelto proprio lui per affiancare Antonio Félix Da Costa nel doppio appuntamento sul Victoria Harbour. 

 

E ora, forse perché convinta dal 13esimo e 16esimo posto nelle due qualifiche e dal 15esimo e 17esimo negli ePrix, il team avrebbe preso in considerazione la possibilità di confermarlo, facendo saltare così l’inglese, dato per presente a Marrakech.

“Il piano era di affrontare il primo weekend e non promettere nulla a nessuno”, ha confidato Roger Griffiths ad Autosport/Motorsport.com. “In seguito abbiamo rivisto le informazioni raccolte, analizzato le sue prestazioni sul giro e sulla distanza, otre all’abilità nel risparmiare energia e credo che nei prossimi giorni ci saranno diverse telefonato con BMW. Sappiamo che Kamui è disponibile a disputare alcune corse, quindi dovremo capire come incastrare il programma”. 

Entro fino 2017, la Andretti Autosport dovrà dare la risposta definitiva. Secondo il regolamento una squadra può cambiare pilota in due occasioni. In questo caso, continuando con il 31enne non varrebbe come modifica della line-up.

Il boss BMW Motorsport, Jens Marquardt, aveva di recente espresso ad Autosport il desiderio di far accumulare un po’ di chilometri a Blomqvist, lasciando però la porta aperta al volere del patron.

Quanto è stato bravo Kamui?

Andretti lo ha definito un “battesimo di fuoco” visto che dopo essersi qualificato tredicesimo, a nove decimi dal coéquipier Da Costa, durante l’ePrix ha accusato un problema alla radio che lo ha bloccato nell’uso dell’energia costringendolo in quindicesima piazza a 30” dal compagno di box, sesto.

La domenica, invece, è andata meglio. Il deficit nell’ultima sessione di prove è sceso a mezzo secondo, mentre in corsa, specialmente dal sesto giro in avanti, il driver di Amagasaki ha cominciato progressivamente a perdere concludendo la prima fase, con sosta anticipata di una tornata, a 25” dal team mate.

Noie con la seconda vettura l’hanno messo in ulteriore crisi, non fosse che per gli ultimi dieci giri quando si è dimostrato tra i più veloci. Se ciò sia stato conseguenza della condizione di doppiato o di un approccio conservativo, resta un’incognita. 

 

Di certo, qualora dovesse arrivare la promozione anche per il Marocco, Kobayashi dovrà dimostrarsi più competitivo nelle qualifiche e in grado di portare a termine un intero stint di gara. 

 

 

 

condivisioni
commenti
Rosenqvist: “Non sono ancora al livello che vorrei...”

Articolo precedente

Rosenqvist: “Non sono ancora al livello che vorrei...”

Prossimo Articolo

Porsche e Audi pronte a collaborare in Formula E!

Porsche e Audi pronte a collaborare in Formula E!
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021