Alguersuari rinuncia alla Formula E per il 2015/2016

Il pilota spagnolo non ha avuto ancora risposte sul malore accusato a Mosca e quindi si è fatto da parte

Jaime Alguersuari non ha avuto ancora una risposta riguardo ai problemi di salute che lo avevano costretto a saltare la gara conclusiva della Formula E, a Londra. Il pilota spagnolo era infatti svenuto alla conclusione della tappa di Mosca, inducendo la FIA a sospendergli la licenza fino a quando non ci fossero state delle risposte più dettagliate su questo malore.

Non avendo ancora ottenuto una diagnosi definitiva, l'ex pilota di Formula 1 è costretto a rimanere alla finestra e quindi ha annunciato che non potrà essere al via della seconda stagione della serie riservata alle monoposto elettriche, spiegando che a settembre però ufficializzerà i suoi piani futuri.

"Durante il mese di luglio mi sono sottoposto a diversi test, ma sto ancora aspettando la diagnosi dei dottori. Per questo motivo devo annunciare che, purtroppo, non sarò in grado di prendere parte alla stagione 2015/2016 della Formula E con il DS Virgin Racing. Voglio augurare buona fortuna al team e dire grazie a tutti coloro che mi hanno supportato. In settembre annuncerò i miei piani futuri" ha detto Jaime, che appunto avrebbe dovuto entrare a far parte del progetto del marchio DS insieme alla Virgin Racing, squadra con cui ha corso nello scorso campionato.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Jaime Alguersuari
Articolo di tipo Ultime notizie