Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
66 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
81 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
101 giorni
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
116 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
117 giorni

In America anche la pole position è preda di Bono Huis!

condivisioni
commenti
In America anche la pole position è preda di Bono Huis!
Di:
, Direttore Responsabile Motorsport.com Switzerland
8 gen 2017, 00:13

Il pilota olandese della Faraday Future Dragon Racing ha intascato i 25mila dollari per chi parte al palo battendo, dopo il dominio nei turni di prove libere, Felix Rosenqvist e Aleksi Uusi-Jaakkola.

Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Bono Huis, Faraday Future Dragon Racing
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing
Olli Pahkala, Mahindra Racing
Ma Qing Hau, Techeetah guarda il compagno di squadra Enzo Bonito
Simulatore, volante
Robin Frijns, Amlin Andretti Formula E Team Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport, Bono Huis, Farada
Un simulatore
Il palco della Vegas eRace
Estrazione del gruppo di qualifica
Estrazione del gruppo di qualifica
Estrazione del gruppo di qualifica
Estrazione del gruppo di qualifica

Cinque gruppi di qualifica in luogo dei consueti quattro, tipici dei tracciati veri e propri del Campionato FIA di Formula E, e successivamente la normale sessione che dà vita alla lotta per la Super Pole e laurea una poleman.

La VISA Vegas eRace, che non differisce troppo da una tradizionale gara “full electric” se non fosse per l’uso di simulatori al posto delle monoposto Spark-Renault SRT_01E o delle loro eredi con motorizzazioni diverse, ha effettuato un’impegnativa sessione di qualifica. 

Nessuna novità al cronometro: è stato il velocissimo Bono Huis ad assicurarsi la pole position per l’happening inaugurale del Nevada e i 25mila dollari in palio per questo particolarissimo primato.

Il portacolori della Faraday Future Dragon Racing ha superato in ogni sessione e battuto Felix Rosenqvist (Mahindra Racing) nello shoot-out della Super Pole e si è riservato la posizione più avanzata sulla griglia di partenza per la corsa del pomeriggio del 7 gennaio. 

 

Il “sim racer” olandese ha battuto il poleman “reale” dell’ePrix di Marrakech di due decimi, mentre Aleksi Uusi-Jaakkola (Andretti Autosport) si è piazzato al terzo posto al fianco dell’altro giocatore professionista Graham Carroll (DS Virgin Racing), quarto.

La quinta piazza è stata appannaggio di David Greco, l’italiano della Renault e.dams che era riuscito a ricavarsi un posto nella battaglia per la Super Pole, mentre il connazionale Enzo Bonito (Techeetah) ha staccato una discreta nona piazza…

Qualifiche:

1. Bono Huis, Faraday Future Dragon Racing, 1:28.631s
2. Felix Rosenqvist, Mahindra Racing, 1:28.832
3. Aleksi Uusi-Jaakkola, Andretti Formula E, 1:29.135
4. Graham Carroll, DS Virgin Racing, 1:29.243
5. David Greco, Renault e.dams, 1:29.378
6. Olli Pahkala, Mahindra Racing, 1:29.050
7. Patrik Holzmann, ABT Schaeffler Audi Sport, 1:29.072
8. Greger Huttu, Panasonic Jaguar Racing, 1:29.117
9. Enzo Bonito, Techeetah, 1:29.223
10. Aleksi Elomaa, Venturi Formula E, 1:29.448
11. Jose Maria Lopez, DS Virgin Racing, 1:29.490
12. Antonio Felix da Costa, Andretti Formula E, 1:29.516
13. Robin Frijns, Andretti Formula E, 1:29.517
14. Nelson Piquet Jr, NextEV NIO, 1:29.798
15. Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport, 1:30.267
16. Ma Qing Hua, Techeetah, 1:30.548
17. Sam Bird, DS Virgin Racing, 1:30.620
18. Maro Engel, Venturi Formula E, 1:30.647
19. Jean-Eric Vergne, Techeetah, 1:30.659
20. Jerome D’Ambrosio, Faraday Future Dragon Racing, 1:30.660
21. Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport, 1:30.781
22. Sebastien Buemi, Renault e.dams, 1:30.905
23. Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, 1:30.913
24. Stephane Sarrazin, Venturi Formula E, 1:30.954
25. Loic Duval, Faraday Future Dragon Racing, 1:30.996
26. Nico Prost, Renault e.dams, 1:31.331
27. Oliver Turvey, NextEV NIO, 1:31.533
28. Adam Carroll, Panasonic Jaguar Racing, 1:31.890
29. Petar Brljak, NextEV NIO, 1:32.400
30. Nick Heidfeld, Mahindra Racing, 1:41.331

Prossimo Articolo
Las Vegas, sorteggiati i cinque gruppi per le qualifiche

Articolo precedente

Las Vegas, sorteggiati i cinque gruppi per le qualifiche

Prossimo Articolo

Va ad Antonio Félix Da Costa la corsa di repêchage!

Va ad Antonio Félix Da Costa la corsa di repêchage!
Carica commenti