Il team ABT Schaeffler si trasforma nell'Audi ufficiale!

Formalizzata l’acquisizione da parte del Marchio di Ingolstadt della scuderia lungamente attiva in Formula E e fondata da Hans-Jürgen Abt, che a partire dalla stagione 2017-2018 avrà il nome completo di Audi Sport ABT Schaeffler.

Il team ABT Schaeffler si trasforma nell'Audi ufficiale!
Allan McNish e Dieter Gass, Audi Sport
Dieter Gass, Capo del DTM Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport, in the press conference
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport, throws a cap to the fans
Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Lucas di Grassi, ABT Schaeffler Audi Sport
2016/2017 FIA Formula E Championship. Round 8 - Berlin ePrix, Tempelhof Airport, Berlin, Germany.
Daniel Abt, ABT Schaeffler Audi Sport
Carica lettore audio

Con l’obiettivo di incrementare il proprio impegno nella mobilità elettrica, oltre a rinnovare la propria partnership con la Schaeffler, dal prossimo anno l'Audi agirà da team ufficiale nel Campionato FIA di Formula E. 

“Nell’ultimo periodo abbiamo incrementato il nostro impegno nella serie e d’ora in avanti ci occuperemo anche dello sviluppo del motopropulsore e delle attività collaterali”, ha spiegato il dottor Peter Mertens, membro del board Audi.

“In questo modo saremo i primi costruttori tedeschi ad essere coinvolti attivamente nella categoria per quanto riguarda il campionato venturo e in generale nella tecnologia verde, che vedrà il lancio a dicembre della nuova Audi e-tron”, ha aggiunto. 

 

Figura di riferimento per il motorsport sarà Dieter Gass, che si occuperà della promozione.

“La Formula E regala corse appassionanti nel cuore del più belle città, di conseguenza non esiste palcoscenico migliore per presentare mobilità elettrica e competizioni”, il suo commento.

“Stiamo assistendo ad un campionato avvincente con una lotta serrata per il titolo. Sono quindi contento che da adesso disporremo di tutti gli ingredienti utili per un futuro di successo”, ha concluso. 

Va sottolineato che l'Audi si era registrata lo scorso marzo alla stagione 5 come ABT e che, nonostante il cambio di denominazione, continuerà a collaborare con il gruppo, considerato che il team germanico era stato il primo ad aggiudicarsi un ePrix, ossia quello di Pechino nel settembre del 2014, con Lucas Di Grassi e a sfiorare entrambe coppe non fosse per alcuni fatali errori che ne avevano pregiudicato il risultato. 

 

“In qualità di co-fondatori siamo orgogliosi di aver aggiunto un nuovo capitolo alla storia del motorsport”, ha riferito il patron Hans-Jürgen Abt. 

“In poco tempo la Formula E è cresciuta in maniera importante, per cui ad oggi nessuna squadra può essere competitiva senza l’appoggio di un produttore di auto. Ecco perché sono felice di cedere le redini ad Audi, un partner con cui collaboriamo da anni nello sport e nel business di tutti i giorni”, la sua conclusione. 

A quanto pare la scuderia si starebbe già focalizzando sui motori per il 2017-2018 e per il 2018/2019. In particolare il primo sarebbe in lavorazione tra la Spagna e la base Audi di Neuburg.

Circa la line-up è quasi certa la conferma per le due stagioni diLucas Di Grassi, mentre è in discussione quella di Daniel Abt.

condivisioni
commenti
Ernesto Ciorra: "ePrix di Roma esempio di una nuova mobilità"
Articolo precedente

Ernesto Ciorra: "ePrix di Roma esempio di una nuova mobilità"

Prossimo Articolo

Gasly al volante della Renault e.dams a New York

Gasly al volante della Renault e.dams a New York
Carica commenti
De Vries: perché il titolo in Formula E è diverso da quello in F2 Prime

De Vries: perché il titolo in Formula E è diverso da quello in F2

OPINIONE: la lotta per il titolo 2021 di Formula E è stata aperta fino all’ultima gara, al termine di una stagione imprevedibile. Nyck de Vries, campione di quest’anno, spiega perché questo mondiale ha rappresentato un’esperienza così diversa rispetto al titolo vinto nel 2019 in F2.

Formula E
20 dic 2021
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021