I piloti di Formula E vogliono un sedile per Kubica!

condivisioni
commenti
I piloti di Formula E vogliono un sedile per Kubica!
Di:
, Motorsport.com Switzerland
23 mag 2017, 17:54

Secondo la maggioranza dell’attuale schieramento della categoria al per cento elettrica, Robert meriterebbe la possibilità di disputare il campionato, tornando al volante di una monoposto dai tempi della Formula 1.

Robert Kubica
Robert Kubica
Robert Kubica
Robert Kubica
Robert Kubica
Robert Kubica
Robert Kubica, SMP Racing
Robert Kubica, SMP Racing
Roberto Chinchero, Bernd Maylander e Robert Kubica
Roberto Chinchero, Bernd Maylander e Robert Kubica
Tadeusz Koziol e Monika Sikora, equipaggio della Mercedes 300 SL Coupe W 198, con Robert Kubica
Tadeusz Koziol e Monika Sikora, equipaggio della Mercedes 300 SL Coupe W 198, con Robert Kubica
Robert Kubica, Renault F1 Team
Robert Kubica, Renault F1 Team
Robert Kubica, Renault F1 Team
Robert Kubica, Renault F1 Team, Adrian Sutil, Force India F1 Team
Robert Kubica, Renault F1 Team

Secondo la maggioranza dell’attuale schieramento della categoria al cento per cento elettrica, Robert meriterebbe la possibilità di disputare il campionato.

Assente dalle gare in monoposto dal 2011, ossia dal terribile incidente nel corso della Rally Ronde di Andora, il vincitore del Gran Premio del Canada 2008 di Formula 1 era stato protagonista ad inizio maggio di un test privato sul tracciato di Donington, proprio con una vettura "full electric". 

Per riprendere la mano, giusto qualche settimana prima, aveva provato a Franciacorta una GP3. In entrambe le occasioni l’auto era stata modificata nella parte del cambio, spostato per le sue esigenze alla sinistra dello sterzo. 

“Ne avevamo parlato in Bahrain a fine 2016 quando lui era lì per provare per la ByKolles. Gli avevo suggerito di tentare, quindi speriamo che si possa unire a noi. Sarebbe un’ottima aggiunta”, ha dichiarato  Sébastien Buemi ad Autosport. “Lui mi piace molto e sarei lieto di vederlo in griglia. Per farlo però dovrà prepararsi bene. Dovesse non accettare, comunque lo capirei”.

Dello stesso parere dell’elvetico, Loic Duval, con lui in Formula 3 e nel GP di Macao del 2005, quando i due avevano guadagnato la prima fila. “Lo sappiamo che è un ottimo pilota. Non ci sono dubbi. Sarebbe fantastico averlo in gruppo e non solo per il campionato, ma pure per lui stesso. Si merita di tornare a gareggiare in un mondiale”, il commento del francese. 

 

“Non so come si possa sentire in una Formula E, ma in alcuni tratti occorre dare molto angolo al volante”, ha invece detto il brasiliano Lucas Di Grassi. “Ad ogni modo, io sarei favorevole ad ogni tipo di adattamento sulla sua macchina”.

Suo compagno di duelli nei kart sul circuito di Lonato, Nelson Piquet Jr. ha quindi ravvisato nel driver di Cracovia la sua stessa curiosità di saggiare categorie differenti. “Ammiro Robert. Il suo grande amore per le gare ricorda il mio. Potesse guidare le nostre monoposto sarebbe meraviglioso”. 

A quanto pare, diverse scuderie sarebbero disponibili ad offrire a Kubica un’opportunità di prova, ma difficilmente a cedergli un sedile già nel campionato 2017-2018. 

In teoria, quest’anno, Robert avrebbe dovuto partecipare al campionato iridato endurance, il rinomato WEC, schierato dalla squadra privata tedesca ByKolles. Un programma alla fine cancellato. Tuttavia il polacco dovrebbe prendere parte ad un test per la SMP, nella categoria LMP2.

Prossimo Articolo
San Paolo, Santiago e Roma nel calendario della F.E!

Articolo precedente

San Paolo, Santiago e Roma nel calendario della F.E!

Prossimo Articolo

La batteria per la stagione 5 della F.E ha fatto il suo debutto!

La batteria per la stagione 5 della F.E ha fatto il suo debutto!
Carica commenti