Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
36 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
58 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
72 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
86 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
135 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
150 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
170 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
185 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
186 giorni

Hong Kong 2, sorteggiati i quattro gruppi per le Qualifiche

condivisioni
commenti
Hong Kong 2, sorteggiati i quattro gruppi per le Qualifiche
Di:
, Motorsport.com Switzerland
3 dic 2017, 03:31

Per la prima volta in Cina, è stata utilizzata la nuova metodologia di selezione dell’ordine di start delle prove cronometrate dopo le diverse lamentale da parte di piloti e team che hanno caratterizzato la scorsa stagione.

Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Neel Jani, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing, Andre Lotterer, Techeetah
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing
Jerome D'Ambrosio, Dragon Racing

Per la prima volta in Cina è stata utilizzata la nuova metodologia di selezione dell’ordine di start delle prove cronometrate del Campionato FIA di Formula E dopo le diverse lamentale da parte di piloti e team che hanno caratterizzato la scorsa stagione: è accaduto nel secondo ePrix di Hong Kong. 

 

Il sistema appena introdotto segue l’ordine della classifica generale in modo da lasciar i migliori insieme e non penalizzare nessuno dei big. L’unica variabile in mano alla sorte resta quindi la sequenza dei gruppetti, denominati A, B, C, D. 

Nel caso di Hong Kong, Sam Bird su DS Virgin, Jean Eric-Vergne su Techeetah, Nelson Piquet Jr su Panasonic Jaguar e Daniel Abt su Audi Schaeffler partiranno alla fine.

Ad aprire le danze, Andre Lotterer su Techeetah, Oliver Turvey su NIO, Lucas Di Grassi su Audi Schaeffler, più Neel Jani e Jerome D’Ambrosio su Dragon.

Nella seconda fase scenderanno in pista invece Sébastien Buemi su Renault e.dams, Mitch Evans su Jaguar Panasonic, Maro Engel su Venturi, Felix Rosenqvist su Mahindra e Kamui Kobayashi su Andretti.

Nella terza ci saranno Antonio Felix Da Costa su Andretti, Edoardo Mortata su Venturi, Alex Lynn su DS Virgin, Nicolas Prost su Renault e.dams e Luca Filippi su NIO.

Gruppo 1 (D) 
André Lotterer, Techeetah 
Oliver Turvey, NIO 
Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler
Neel Jani, Dragon Racing 
Jérome D'Ambrosio, Dragon Racing

Gruppo 2 (C)
Sebastien Buemi, Renault e.dams
Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing
Maro Engel, Venturi 
Felix Rosenqvist, Mahindra Racing 
Kamui Kobyashi, MS + AD Andretti

Gruppo 3 (B)
Antonio Félix Da Costa, MS + AD Andretti 
Edoardo Mortara, Venturi 
Alex Lynn, DS Virgin Racing 
Nicolas Prost, Renault e.dams 
Luca Filippi, NIO

Gruppo 4 (A) 
Sam Bird, DS Virgin Racing 
Jean-Eric Vergne, Techeetah 
Nick Heidfeld, Mahindra Racing 
Nelson Piquet Jr, Panasonic Jaguar Racing 
Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler

Prossimo Articolo
Buemi torna al vertice nelle Prove Libere 3 in Oriente

Articolo precedente

Buemi torna al vertice nelle Prove Libere 3 in Oriente

Prossimo Articolo

Rosenqvist firma la pole del secondo ePrix di Hong Kong!

Rosenqvist firma la pole del secondo ePrix di Hong Kong!
Carica commenti