Hans-Jürgen Abt: “La verità? Non c’è alcun favorito della vigilia...”

Il leader del team ABT Schaeffler Audi Sport è consapevole del fatto che soltanto il rigore tedesco e un lavoro metodico potranno aiutare Lucas Di Grassi a spuntarla nel duplice ePrix londinese...

Dodici mesi or sono tra i due litiganti costruttori pressoché ufficiali, Audi e Renault, si impose il privatissimo Team China Racing di “Nelsinho” Piquet, verniciato e sostentato economicamente NextEV a partire dall’appuntamento di Long Beach.

La spuntò in extremis la domenica per un solo punto il brasiliano, infatti, e un punto è il vantaggio che Lucas Di Grassi ha su tutti gli inseguitori adesso, a partire dal pericolosissimo Sébastien Buemi.

Quest’anno il team ABT Sportsline, che strada facendo ha trovato l’appoggio tecnico e industriale del gruppo Schaeffler e i logotipi Volkswagen sulle fiancate, sa di non poter fallire per la seconda stagione di fila. Ed è preparato psicologicamente al cimento...

“Va da sé che la pressione è enorme, ma questo è esattamente ciò che contribuisce maggiormente a motivarci. Allo stesso tempo, è la ragione per la quale siamo appassionati della guida veloce e sportiva nonché i primi tifosi di noi stessi, per così dire...”, ha affermato il capo squadra Hans-Jürgen Abt.

“Con un solo punto a separare i due driver in cima alla classifica, dobbiamo toglierci ogni velleità: non c'è nessun favorito della vigilia. Sarà una questione di chi fa il miglior lavoro sia sabato che domenica. Punto. Su questo piano, io ho un’assoluta fiducia nella mia squadra e nei due piloti". 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Londra
Sub-evento Anteprima
Circuito Streets of London
Piloti Lucas Di Grassi , Hans-Jürgen Abt , Daniel Abt
Team Audi Sport Team ABT
Articolo di tipo Preview