Frijns spiega l'incidente con Buemi e Di Grassi: "Seb ha frenato tardi ed io non ho potuto fare nulla"

L'olandese ha visto sfumare un piazzamento ormai certo a 2 giri dal termine quando è stato colpito dalla Nissan di Buemi. Frijns ha poi criticato Di Grassi per le dure accuse dopo il contatto.

Frijns spiega l'incidente con Buemi e Di Grassi: "Seb ha frenato tardi ed io non ho potuto fare nulla"

L’E-Prix di Sanya ha lasciato Robin Frijns con l’amaro in bocca. Il pilota olandese, infatti, nelle fasi finali di gara si trovava in scia a Lucas Di Grassi ed era un passo dal salire in quinta posizione, ma giunto alla staccata di curva 8 è stato centrato in pieno da un arrembante Sebastien Buemi ed è finito contro l’Audi del brasiliano venendo costretto ad un amaro ritiro.

Frijns si è trovato passeggero sulla propria monoposto ormai priva di controllo una volta subita la tamponata dello svizzero ed ha spiegato la dinamica dell’incidente affermando come sia stato Buemi a mancare completamente il punto di frenata.

“Mi stavo difendendo da Seb quando mancavano due giri al termine ed eravamo arrivati alla staccata di curva 8. Ho frenato normalmente, rispettando il classico punto di staccata, mentre lui ha frenato molto dopo e mi ha colpito bruscamente nel retrotreno”.

“Il retro della mia vettura si è sollevato da terra ed ho bloccato le ruote anteriori, perché avevo soltanto quelle a contatto con l’asfalto, e sono andato a finire contro Lucas. Cosa posso dire? Mi spiace che Di Grassi mi abbia accusato per il contatto, non mi vedo come il responsabile di quanto accaduto”.

Ciò che ha lasciato sconcertato il pilota olandese non è stato tanto l’aver perso dei punti importanti, quanto le accuse rivolte contro di lui da Lucas di Grassi. Il brasiliano, infatti, ha indicato esclusivamente Frijns come unico responsabile del contatto.

“Ho parlato con Seb, voleva vedere le immagini, ma era dispiaciuto per quello che era successo. Tutti commettono degli errori, fa parte delle corse. Purtroppo il risultato della gara non cambierà, ma non mi è piaciuto il modo in cui Di Grassi si è rivolto a me”.

Frijns ha poi analizzato i lati positivi della gara, parlando di un ottimo feeling proveniente dalla vettura e di una strategia azzardata che, alla fine, non ha pagato.

“Prima del contatto tutto stava andando molto bene, sentivo che la mia vettura era la più veloce perché stavo riducendo il distacco dal gruppo di testa. Al contempo stavo anche risparmiando energia e tutto sembrava mettere al meglio”.

“Abbiamo cercato un azzardo anticipando il secondo Attack Mode, ma non ha pagato. Purtroppo oggi avevamo un buon passo, ma non siamo riusciti a prendere punti”.

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
1/11

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing
Robin Frijns, Envision Virgin Racing
2/11

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05,
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05,
3/11

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, in the pack
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, in the pack
4/11

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Edoardo Mortara, Venturi Formula E, Venturi VFE05, Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Stoffel Vandoorne, HWA Racelab, VFE-05
Edoardo Mortara, Venturi Formula E, Venturi VFE05, Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Stoffel Vandoorne, HWA Racelab, VFE-05
5/11

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, segue Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05, Antonio Felix da Costa, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.18, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO1
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, segue Andre Lotterer, DS TECHEETAH, DS E-Tense FE19, Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05, Antonio Felix da Costa, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.18, Oliver Rowland, Nissan e.Dams, Nissan IMO1
6/11

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
7/11

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05
8/11

Foto di: Alastair Staley / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing
Robin Frijns, Envision Virgin Racing
9/11

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, prova la partenza davanti a Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05, Sam Bird, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, prova la partenza davanti a Lucas Di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler, Audi e-tron FE05, Sam Bird, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05, Mitch Evans, Panasonic Jaguar Racing, Jaguar I-Type 3
10/11

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
Robin Frijns, Envision Virgin Racing, Audi e-tron FE05
11/11

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Rowland: "Ero certo di poter conquistare la pole, ma sono deluso per la vittoria sfumata"
Articolo precedente

Rowland: "Ero certo di poter conquistare la pole, ma sono deluso per la vittoria sfumata"

Prossimo Articolo

Wehrlein: "Per tornare alla vittoria la Mahindra deve recuperare i riferimenti del passato"

Wehrlein: "Per tornare alla vittoria la Mahindra deve recuperare i riferimenti del passato"
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021