I powertrain Motomatica sono giunti in Malesia!

Bloccate in dogana a Pechino durante l'ePrix del 24 ottobre, le unità JT-01 potranno essere usate a Putrajaya

Un telegrafico post in lingua inglese per rassicurare i tanti tifosi italiani e svizzeri sulla propria pagina Facebook: “The worry is over! Our Motomatica JT-01's have arrive safely in Putrayaja”, cioè “La preoccupazione è finita! I nostri Motomatica JT-01 sono arrivati sani e salvi a Putrayaja”. Il tutto seguito da un hashtag imperativo, #LetsRace, ovvero #Corriamo…

Dovrebbe essere finito così l'incubo del Team Trulli, la cui partecipazione alla gara inaugurale del Campionato FIA di Formula E era saltata il 24 ottobre scorso per il blocco alla dogana di Pechino dei powertrain e degli inverter spediti in Cina dall'Abruzzo, dove ha sede la Tecnomatic presso cui erano stati effettuati gli ultimi test al banco dinamico…

A questo punto, resta da verificare l'esito dell'inchiesta interna volta a stabilire le responsabilità per l'erroneo invio del materiale da parte della società Motomatica alla vigilia del Beijing ePrix: il necessario per assemblare i motori elettrici della squadra di patron Jarno era infatti giunto alle autorità doganali cinesi l'8, senza che la situazione potesse sbloccarsi nelle successive due settimane...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Putrajaya
Circuito Streets of Putrajaya
Piloti Jarno Trulli , Vitantonio Liuzzi , Salvador Durán
Team Trulli
Articolo di tipo Ultime notizie