Vergne: “Questo è uno dei miei circuiti preferiti...”

Jean-Éric ha grandi ambizioni per Buenos Aires dopo aver regalato i primi punti alla DS Virgin in Uruguay

Un movimentato ePrix di Punta del Este ha visto Jean-Éric Vergne darsi da fare nel gruppo delle monoposto di Formula E in maniera quasi epica, riuscendo a regalare alla DS Virgin Racing i primi punti di questa stagione. Sia lui che il compagno di squadra Sam Bird si sono posizionati in cima alla classifica del Fanboost in Uruguay, cosa che ha consentito al pilota francese, recuperando in volata ben 10 posti rispetto al via, di dimostrare che il concetto unico della serie elettrica di permettere ai driver una potenza supplementare attraverso il voto online può fare la differenza...

"Ho bei ricordi di questa pista", ha detto il driver transalpino, reduce dalla stagione 2014-2015 con Andretti e che un anno fa in Argentina chiuse di una posizione davanti a Sam Bird. “Mi piacerebbe spingermi sino al punto di dire che questo è uno dei miei tracciati preferiti, a dire la verità. Ho fatto bene qui l'anno scorso, cosa che mi rende impaziente di tornare in macchina: soprattutto dopo tutto il lavoro che lo staff tecnico ha compiuto per noi. Come Sam (Bird, ndr) ha detto, mi sa proprio che siamo già un passo avanti rispetto alle due gare precedenti".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento ePrix di Buenos Aires
Sub-evento Anteprima
Circuito Puerto Madero Street Circuit
Piloti Jean-Éric Vergne
Team Virgin Racing
Articolo di tipo Preview