Un filmato per spiegare come cambierà la F.E

condivisioni
commenti
Un filmato per spiegare come cambierà la F.E
Di: Gabriele Testi , Direttore Responsabile Svizzera
18 ott 2015, 17:56

Ecco che cosa aspettarsi da motori elettrici, inverter, trasmissioni e sospensioni posteriori “liberalizzati”

Pressoché alla vigilia della gara inaugurale della seconda stagione, gli organizzatori del Campionato FIA di Formula E hanno distribuito un filmato di taglio tecnico molto interessante.

In esso, l'organizzatore della categoria “full electric” Alejandro Agag, il direttore sportivo Benoît Dupont e Gary Ekerold della Williams Advanced Engineering, azienda incaricata di realizzare le batterie, nonché numerosi piloti e team manager descrivono le modifiche attese nel torneo 2015-2016 e ciò che verosimilmente si aspettano.

Come sappiamo, la progressiva liberalizzazione nel regolamento e nelle tecnologie porterà otto delle dieci squadre (cioè tutte, con le sole eccezioni di Amlin Andretti e Team Aguri) a modificare ciò che si trova alle spalle del pacco batterie: motore elettrico, inverter (che trasforma la corrente continua delle “pile” in corrente alternata), trasmissione/cambio e sospensioni posteriori.

Prossimo articolo Formula E
Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Articolo precedente

Sam Piccione III nuovo responsabile ricavi della F.E

Prossimo Articolo

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica

In un video tutte le suggestioni della serie elettrica
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Formula E
Evento Video nuova monoposto di F.E
Sotto-evento Presentazione
Autore Gabriele Testi
Tipo di articolo Preview