Un filmato per spiegare come cambierà la F.E

Ecco che cosa aspettarsi da motori elettrici, inverter, trasmissioni e sospensioni posteriori “liberalizzati”

Pressoché alla vigilia della gara inaugurale della seconda stagione, gli organizzatori del Campionato FIA di Formula E hanno distribuito un filmato di taglio tecnico molto interessante.

In esso, l'organizzatore della categoria “full electric” Alejandro Agag, il direttore sportivo Benoît Dupont e Gary Ekerold della Williams Advanced Engineering, azienda incaricata di realizzare le batterie, nonché numerosi piloti e team manager descrivono le modifiche attese nel torneo 2015-2016 e ciò che verosimilmente si aspettano.

Come sappiamo, la progressiva liberalizzazione nel regolamento e nelle tecnologie porterà otto delle dieci squadre (cioè tutte, con le sole eccezioni di Amlin Andretti e Team Aguri) a modificare ciò che si trova alle spalle del pacco batterie: motore elettrico, inverter (che trasforma la corrente continua delle “pile” in corrente alternata), trasmissione/cambio e sospensioni posteriori.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Evento Video nuova monoposto di F.E
Sub-evento Presentazione
Articolo di tipo Preview